Punto importante raggiunto dal Dianense-Mena a Elche (1-1)

Importante è stato il punto raggiunto dal team senior Dianense-Mena sulla pista di Joventut Elx, dove ha legato uno in una partita molto seria del team Blavet.

Con una difesa molto ben organizzata, i visitatori sono stati in grado di fermare il gioco offensivo sollevato dagli ilicitanos, che erano quelli che hanno inviato in pista. I movimenti di solidarietà in difesa dei dianenses hanno impedito a spazi eccessivi di entrare nei locali.

Questa grande opera difensiva della Marina Alta combinata ha causato momenti di ansia tra la gente del posto. Ci sono state precipitazioni nel suo gioco e troppa voglia di fare la guerra da solo riguardo ai giocatori illeciti. Anche se il grande dominio esercitato dai locali ha avuto la sua ricompensa nell'ultimo minuto del primo tempo, con entrambi segnati da Carrasco.

Nella seconda metà, il Dianense, vedendosi dietro sul tabellone, ha alzato la linea di pressione per cercare di rubare le palle vicino all'area locale. Anche il ilicitanos è arrivato con grande pericolo in porta dianense, quindi entrambi i portieri, sia Alvaro che Angel, hanno avuto una prestazione eccezionale.

Il premio per la perseveranza e il buon gioco è arrivato ai visitatori nel minuto 32 quando Borja è riuscito a battere il portiere locale, mettendo il pareggio sul tabellone. Nell'ultimo tratto dello scontro, nonostante la spinta del ilicitanos, il marker non si è più mosso. Quindi, Dianense-Mena ha aggiunto il suo punteggio per il terzo giorno consecutivo, ma nonostante ciò è ancora nella zona bassa della classifica.

articoli correlati

Commenti su "Punto importante raggiunto dalla Dianense-Mena a Elche (1-1)"

(Obbligatorio)

33.565
3.889
6.543
1.610
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.