Dénia.com
Cerca

Discussione e commenti

Dani, il 25 settembre 2022 alle 21:38
Assolutamente d'accordo, qualcosa di fondamentale come le fognature non è denaro. Per tori, ubriachezza, sciocchezze varie ci sono. Il paese non ha una strada decente, tutte buche, si lascia il centro e i porticcioli e le montagne senza illuminazione, senza piste ciclabili quando è una città ideale per il suo clima e per essere pianeggiante. L'intera gestione è una sciocchezza.
Dani, il 25 settembre 2022 alle 21:31
In zona Bot street siamo uguali, ci chiedono di connetterci e nessuno è contrario, la sorpresa è che ci chiedono anche di pagare la quota generale, una battuta di 10000 euro a vicino. Non ricevono nemmeno il presidente e l'amministratore della comunità per discutere la questione. A tutto questo, 850 euro di ibi, il non avere i lampioni, una strada piena di buche e ovviamente la questione delle acque reflue, che in via Berganti non c'è un impegno generale e come ripeto può voler dire circa 10000 per vicino. Niente funziona, non vedi tutto quello che paghiamo in tasse, non abbiamo servizi.
Pilastro, il 25 settembre 2022 alle 20:09
Penso che stia peggiorando invece di migliorare.
Andres, il 25 settembre 2022 alle 18:44
Peccato per i soldi spesi per una piazza ben tagliata a traffico e parcheggi, già carenti a Denia. Hanno in sospeso più di 20 anni senza fare l'Avda. de las Cortes Valencianas, via Fragata mezzo di terra e mal pavimentata per dare alcuni esempi di molte cose più importanti di quella piazza. Le elezioni sono in arrivo e quello che si vede va fissato al centro, anche se non è il più urgente o necessario.
Michel Montallier, il 25 settembre 2022 alle 18:14
Denia è una delle città migliori che io conosca... Sono un italiano francese e sono in Francia ..'. Je viens souvent à Denia... Les gens y sont accueillant... Je suis chanteur... A bientôt
Kerstenne, il 25 settembre 2022 alle 17:44
J'aime le côté intimiste de la gorietta…à voir après trasformazioni
Anthony, il 25 settembre 2022 alle 14:28
a contenitore
Ignacio, il 25 settembre 2022 alle 12:37
Che schifo, troppo predatore a piede libero.
Rosario, il 25 settembre 2022 alle 12:12
Ciao Almudena, vivo in via Cigonya da 25 anni e sono totalmente d'accordo con te. Non capisco la negligenza del Consiglio Comunale con quanto paghiamo IBI nella zona. Quando piove non puoi nemmeno uscire di casa e ricevere qualsiasi tipo di pronto intervento. Non capisco nemmeno come il Consiglio Comunale conceda una Licenza per l'assemblea del Chiringuito che ha mangiato quasi tutta la spiaggia entrando in via Cigonya. È un peccato e non dovresti acconsentire.
Almudena, il 25 settembre 2022 alle 08:47
La spiaggia è molto bella. Via Cigonya, attraverso la quale quasi tutti accedono alla spiaggia, diventa completamente impraticabile quando piove, l'acqua arriva alle caviglie, il consiglio comunale non prende alcuna misura per evitarlo. Sembra incredibile che questo possa accadere
Omniway, il 25 settembre 2022 alle 08:37
Cosa accadrà al pitosforo centenario che c'è ora?
Gaetano la Bianca, il 24 settembre 2022 alle 21:53
Con quale assicurazione lavori?
I XELO, il 24 settembre 2022 alle 17:56
Mai così tante cose sono state fatte in città. Mi sembra che questo comune lasci Denia molto bella con nuove piazze e infrastrutture che mancavano gravemente. È meschino mescolare la politica e attaccare il municipio sulla questione delle fogne. Sappiamo tutti che quando noleggiamo elettricità in un luogo che non ha una connessione, paghiamo le spese causate dall'infrastruttura. Bene, questo è lo stesso, ora, dato che ci sono pochi residenti ed è molto costoso, sono qui perché non danno loro 5 anni, più tempo, in modo che le persone colpite possano pagare comodamente. E se puoi richiedere un qualche tipo di sussidio, allora richiedilo. Colgo l'occasione per commentare che anche la zona di Las Rotas ha bisogno di fognature. Se fatto insieme, sarebbe più conveniente?
Pablo Delgado, il 24 settembre 2022 alle 14:34
Presto parleremo di illuminazione abbandonata, lampioni bruciati, quando c'è un incidente o una disgrazia ce ne pentiremo. Mentre spreca e butta via i fondi europei.
Pablo Delgado, il 24 settembre 2022 alle 14:30
Presto parleremo di illuminazione abbandonata, lampioni bruciati, quando c'è un incidente o una disgrazia ce ne pentiremo. Mentre spreca e butta via i fondi europei.
JOSE JOAQUIN, il 24 settembre 2022 alle 12:15
La tassa IBI, riscossa dal Comune, corrispondente alle case Montgó, dovrebbe occuparsi di queste infrastrutture e, in caso negativo, con quali esigenze si occupano questi fondi? Se la Comunità Europea obbliga ad eliminare le fosse settiche, siano loro a farne le spese. Ah!, forse è che sono già stati trasferiti e che il Consiglio Comunale o la Comunità lo hanno destinato ad altri scopi. Insomma, questi politici generalmente pensano solo alla loro poltrona e dimenticano, come sempre, i cittadini più bisognosi.
César Pino Dominguez, il 24 settembre 2022 alle 11:53
In effetti, questo mi sembra un bastoncino molto grasso per le persone colpite. Anche considerando l'IMPORTANTE AIUTO DELL'EXCMO COMUNE qui (qui vi aspetto). un misero 10% e addebitare interessi per 5 anni. Questi sono i politici, soprattutto di sinistra. che non gestiscono o altro, sprecano in comitati festini sbarre comitati indecenti per rendere schiavi i bambini, che se in comune potano, che se si compromettono, senza compromessi, che se progressisti sulla via delle grotte ecc. , AIUTA l'immigrato a costo di abbandonare il connazionale e contribuente, E Denia........ SEMPRE PIÙ DETERIORATA. Sospesi i permessi di costruzione, creazione di cumuli dove c'era una rigogliosa vegetazione autoctona, per scoprire dei sassi, che non sono ruderi ma macerie di certe epoche, che vengono poi lasciati abbandonati sine die dove il sottobosco ripara insetti, come la zanzara tigre, arraclanes, scolopendra ecc. ecc. Più chiaramente, i fondi europei SONO PER ALTRE COSE. Non per soddisfare i bisogni della popolazione. CHE AVREBBERO DEDICATO ALLA POLITICA! questa sarà la tua risposta. Buone tarde.
César Pino Dominguez, il 24 settembre 2022 alle 11:33
Quando smetteranno di usare parole snob adatte solo a parapali, Reilence; EATIM. Non lesinare sulle parole, quindi non sappiamo di cosa stai parlando. Si scopre che questo significa: 'ENTITÀ CON UNA SFERA TERRITORIALE INFERIORE AL COMUNE'. Eccolo! E per fortuna non è in catalano.
Angeles, il 23 settembre 2022 alle 21:34
La spiaggia di les deveses diamo un contributo e ci ha emarginato che peccato con il consiglio comunale di Denia
Luis, il 23 settembre 2022 alle 18:22
Ecco come vanno i soldi che non vogliono investire nelle fogne. € 7.500 richiesti da ogni vicino. senza vergogna
Luis, il 23 settembre 2022 alle 18:11
Mai una sola strada e un Riu Rau sono stati così importanti. Nel grande periodo di costruzione volevano un'autostrada con uscita a Jesus Pobre e un aeroporto, sì, un aeroporto... Voi stessi...
Ricardo, il 23 settembre 2022 alle 16:55
Hai perfettamente ragione, è molto sgradevole, sia per l'odore che per il contatto di tante poseidonia morte. È la vendita di un concetto ambientalista obsoleto. Esistono altri modelli di protezione della spiaggia molto più efficienti. DOLORE. Saluti
Raul Barber, il 23 settembre 2022 alle 16:33
Non hanno vergogna né lo sanno, sprecano soldi in sciocchezze e stronzate e per le cose che servono non ci sono soldi, politici che non capiscono che il diritto allo snippet appartiene al Comune
Ana, il 23 settembre 2022 alle 14:43
Dice la verità
Luis, il 23 settembre 2022 alle 13:37
Tutto questo è sovvenzionato ma per le infrastrutture fognarie dicono che non c'è un euro e che ogni vicino paga 7500 euro. senza vergogna
Luis, il 23 settembre 2022 alle 13:32
Sussidi per feste, corride, eventi alberghieri, uffici per la parità, ecc... ma non per opere così importanti e necessarie per la società. senza vergogna
Gabi, il 23 settembre 2022 alle 09:58
Ciao, könnte man die Wohnung mit 2 kleinen Hunden von Mai-Ende Juli 2023 mieten?Mit freundlichen Grüßen Gabi Eckenbach
Luis, il 22 settembre 2022 alle 22:31
Dove devo andare e cosa devo fare per poterlo utilizzare?
Rosa Maria Marin Torrens, il 22 settembre 2022 alle 16:21
Questo articolo deve essere molto vecchio perché quelle spiagge sabbiose non esistono più a Les Deveses. Sono in diminuzione dalla fine del secolo scorso a causa della mancanza di aggregati che non raggiungono il mare (costruzione di dighe) e dei cambiamenti nelle correnti (costruzione di porti e dighe foranee, in particolare l'ultimo tra Almadraba e les Deveses, che non si è concluso a L come avrebbe dovuto essere fatto, il piano per la rigenerazione delle spiagge di Denia finanziato dall'Unione Europea non era terminato e che a sorpresa si è concluso lì, lasciando la spiaggia di Deveses sguarnita. Dopo gli ultimi 2 temporali (2017 e Gloria 2019) l'acqua arriva alle case e non c'è sabbia su un buon tratto di spiaggia, in particolare nella foto dove c'è scritto "El Montgo from les Deveses", non c'è più quel terrazzo o le scale sulla destra e tutto è acqua fino alle case Né Los Baños ha parcheggi privati ​​e parcheggi dove possono, invadendo parcheggi e chalet privati, quindi per favore, prima di pubblicare qualcosa, aggiorna le tue foto e i tuoi dati e mostra com'è la realtà attuale!!
37.861
4.443
12.913
2.410