Parere del PP sull'atto del 9 d'Octubre del Consiglio comunale: «Questo non è un giorno di disprezzo per nessuno»

L'9 d'octubre è il giorno di Valencia, di Tots Els Valencia, di Tots inviati da Valencia.

Il team governativo (PSOE) ha celebrato, dopo 4 anni trascorsi a ignorare e ignorare questo giorno, l'atto istituzionale in seno al Consiglio comunale. È perché le elezioni generali si stanno avvicinando di nuovo? O è perché qualcun altro
sopra ha dato loro un tocco?

E a questo atto istituzionale, non ha partecipato compromis (che, come sempre, ha compiuto il suo atto particolare),
il che mi ha sorpreso moltissimo, dato che, finalmente, il PSOE decide di celebrare il giorno di tutti i valenciani nel Consiglio Comunale, con lo sforzo sovrumano che avrebbe dovuto loro e non partecipano ... Secondo la mia modesta opinione, una grande mancanza di rispetto verso tutti i dianenses.

È anche vero che questo atto ha avuto poco a che fare con la celebrazione del giorno di Valencia. È stato di più
che niente è un inizio preelettorale di qualsiasi altra cosa. L'9 d'octubre è il giorno della Comunità Valenciana, di tots
Quelli che uniscono i sentenz valenciani, segum d´oritge od´acollida, e questo è un giorno per celebrare le nostre tradizioni, i nostri costumi, i nostri arrel, il nostro modo di sentire il nostro valencianesimo e non un giorno di confronto, o di fervente disprezzo per nessuno.

articoli correlati

Commenti su "Parere del PP sull'atto dello 9 d'Octubre del Consiglio Comunale:« Questo non è un giorno di disprezzo per nessuno »»

(Obbligatorio)

33.565
3.889
6.543
1.610
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.