Dénia.com
Cerca

Più giocattoli è ciò che il Consiglio comunale chiede per I tre saggi

Novembre 22 da 2019 - 13: 31

Questa mattina, la nuova Fiera della raccolta di giocattoli e carte da fata è stata presentata al Museo Joguet di Denia, che quest'anno celebra la sua ventiduesima edizione. Durante la conferenza stampa ai media, il sindaco, Vicent Grimalt, ha colto l'occasione per annunciare un nuovo progetto per espandere l'area museale dedicata esclusivamente alla mostra di vecchi giocattoli.

L'edificio noto come Museo del giocattolo Ospita anche una seconda sala espositiva più artistica, al piano terra. Ora, come ha confermato Grimalt, metà del piano terra sarà in grado di offrire più contenuti giocattolo a tutti coloro che si avvicinano al luogo. il Centre d'Art L'Estacio, quindi, vedrai il tuo spazio ridotto a metà. L'intero edificio sarà distribuito in una proporzione di 70% per i giocattoli e 30% per altre mostre artistiche. In questo modo, secondo le parole del sindaco, sarà raggiunto "uno spazio il più ampio possibile e con le migliori condizioni".

Questa estensione non richiederà grandi opere. Piuttosto, sono necessari i mobili, in particolare gli espositori, che, secondo l'assessore alla cultura, Raúl García de la Reina, sono già richiesti. Ecco perché sperano di avere tutto pronto per poter inaugurare il nuovo spazio a gennaio.

Lascia un commento

    34.557
    3.991
    7.413
    1.750
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.