Dénia.com
Cerca

I luoghi di festa di Denia iniziano a prendere misure di fronte al COVID-19

13 marzo 2020 - 12: 46

Con tutte le chiusure, le cancellazioni e le sospensioni, la grande domanda era se i cittadini sarebbero stati responsabili e sarebbero rimasti a casa, evitando di considerare la situazione come una vacanza da festeggiare.

Alcuni falleros locali hanno già emesso comunicati di avvertimento della chiusura della loro casa durante la settimana successiva. Sebbene i Fallas siano stati rinviati, ogni commissione era libera di usare la casal durante quella settimana come desiderava. Ora, alcuni hanno preferito unire le precauzioni e interromperle.

Un altro grande mistero era il modo in cui i club e i pub del comune, luoghi che potevano essere una calamita per temerari, avrebbero reagito. Oggi è stato annunciato dalla discoteca Condado, una delle più grandi di Denia, che, come prevenzione, interromperanno temporaneamente la loro attività. Misura che è stata molto applaudita.

Inoltre, i luoghi di intrattenimento di Calle la Mar, Dorian Gray, La Chica de Ayer e Paddy O'Connell, hanno concordato di interrompere le loro attività per un po ', in attesa che le autorità competenti li informino che possono tornare in sicurezza all'attività. e normalità. "La festa tornerà presto, ma oggi dobbiamo restare a casa!", ha concluso Dorian Gray nella sua dichiarazione.

Lascia un commento

    34.913
    4.061
    7.824
    1.830
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.