Fallas de Dénia: la sua storia, posizione, foto e video

Ogni anno, tra 17 e 19 di marzo, le strade di Denia sono inondate di colori, musica e monumenti spettacolari per celebrare una festa unica al mondo: il fallas. Alcune feste che celebrano l'arrivo della primavera al suono dei petardi e danno particolare risalto al fuoco, e che a Dénia forma un collettivo di circa 2.000 persone legate alla festa.

Successivamente hai un indice con tutti i punti con cui ci occuperemo.

storia

L'esercizio 1947-1948 è quello che appare ufficialmente in tutti i documenti come il primo anno nella storia dei fallimenti a Denia, sebbene vi siano prove della fondazione di monumenti dalla fine del XIX secolo.

Origine dei Dénia Fallas

Nell'anno 1927, un gruppo di giovani vicini di via Olivera, nel quartiere di Les RoquesHanno organizzato una festa per celebrare San José. Un anno dopo, furono gli abitanti di Independence Street a richiedere l'autorizzazione del Consiglio comunale per piantare un monumento, ma non fu fino a 1947 quando la festa iniziò fortemente nella città di Denia.

La prima colpa di Denia

Quell'anno, il fallimento delle strade Sueca-Alcoi-Dénia de València decise di nominare presidenti onorari ai sindaci delle tre città al fine di organizzare eventi e raccogliere fondi per il partito. Il contatto con le parti di Valencia ha incoraggiato un gruppo di giovani Dianenses a riconvertire quel gemellaggio con la faglia di Valencia al primo piano di un monumento a Dénia nella vecchia piazza del Mercat Municipal de Dénia, oggi Glorieta, sotto il nome di Zio Pep's Penya.

Prime commissioni fallimentari: Les Roques, Centre, Maritime District e West

Dopo il successo del primo anno di Plantà e Fiesta Fallera a Dénia, i membri del club hanno raccolto diverse persone interessate a quello che sarebbe diventato lo storico incontro del Caffè Neutro, in cui sono state stabilite le prime linee da seguire dei fallimenti dianenses. Dall'incontro sono nate quattro riunioni: Les Roques, Centro, Distretto marittimo e occidentale, nonché la creazione del Consiglio centrale di Fallera de Dénia, incaricato di coordinare gli atti indipendenti delle commissioni.

Modern Age of Fallas

Sebbene ci sia stata una pausa nelle feste tra gli anni 1961 e 1967 a causa dello scoraggiamento dei partecipanti alla festa, in 1968 è nata la cosiddetta seconda volta dei fallimenti di Denia, che dura fino ad oggi. A quel tempo, nuove commissioni sembrano aumentare il numero dei distretti fallero di Denia agli attuali undici, che sono riusciti a trasformare la città in un riferimento fallero nella Comunità Valenciana.

Date

I grandi giorni dei fallimenti a Dénia vanno dal 17 al 19 di marzo, quando i monumenti risplendono in tutto il loro splendore nelle strade della città. Anche così, va notato che i fallimenti a Denia si verificano durante tutto l'anno attraverso le presentazioni, l'elezione delle accuse, la giornata dei carri allegorici e gli innumerevoli atti organizzati da ciascuna commissione durante l'anno.

17 Day: il plantà e i premi

Marzo 17 è il primo giorno in cui i monumenti sono completamente piantati. Questo primo giorno di insuccessi si distingue per la cerimonia di premiazione delle creazioni degli artisti fallero. Al mattino, il Consiglio Comunale accoglie con favore la consegna dei locali per bambini, e nel pomeriggio, dopo il primo giro di pleitesies, è la volta dei premi più attesi, i premi ai grandi monumenti ai quali aspirano le undici commissioni cittadine .

Giorno 18: pleitesías, mascletà e concerto di band

Il secondo giorno ufficiale di insuccessi è il giorno dei premi. Al mattino, le commissioni celebrano i loro quartieri con la raccolta dei falleros da parte delle donne della commissione, mentre il pomeriggio è dedicato al secondo turno di pleitesias, in cui tutti i fallimenti visitano parte dei distretti fallero dalla città

Alla fine del tour, falleros e falleras si incontrano in La Vía Street per assistere al concerto delle bande musicali che in quei giorni accompagnano sia le commissioni falleras che i Local Consiglio Fallera. Ognuno di loro interpreta un brano gratuito per ravvivare la sera a Dénia.

La notte continua con il mascletà notturno organizzato dal Local Board Fallera, che in questi anni spara da Plaza Jaume I. Per concludere la giornata, le commissioni organizzano feste nelle loro piazze e case.

19 Day: offerta, nuovi presidenti e cremà

E arriva l'ultimo giorno di fallimenti, il giorno atteso di San José, che termina un intenso anno di lavoro ed esperienze. È il giorno del patrono della festa e per questo motivo viene celebrata in primo luogo una messa in suo onore. Quindi inizia l'offerta di fiori alla Mare de Déu, che parte dal porto attraverso il Calle Marques de Campo in direzione di via Diana, per chiudere via Magallanes fino a Plaza del Convento, dove, alle porte della chiesa di San Antonio, attende l'immagine della vergine. Lì, i membri del Comesió de Festes de la Mare de Déu hanno il compito di creare un manto di fiori grazie ai mazzi che ricevono dai falleras che partecipano all'offerta.

Dopo l'offerta, le massime cariche di fallimenti di Denia offrono i loro rami all'interno della chiesa nell'immagine della Mare di Déu.

Il cibo del giorno di San José serve per le commissioni di eleggere i loro nuovi presidenti, una posizione che presenteranno nel pomeriggio ai membri del consiglio locale Fallera nel seminterrato del Consiglio Comunale e che segna l'inizio del nuovo esercizio.

Intorno alle ore 21 iniziano, con il fallimento del Local Board Fallera, il cremà dei monumenti 23 che sono piantati in città (due per ogni commissione e uno del Board locale). Una notte in cui il fuoco compie il suo lavoro e trasforma i monumenti di Fallero in cenere.

Cremà fallas Dénia 2016 - Fallera della scheda locale fallera

Altre date importanti

Dopo cremà dai fallimenti inizia il nuovo esercizio e ci sono diverse date importanti nel calendario fallero.

Nomina di Falleras Mayores de Dénia e addebito delle spese

Tra i mesi di Aprile e Maggio le commissioni rivelano i nomi delle nuove accuse di ciascun fallimento, mentre è nel mese di Maggio quando la città sceglie le nuove Falleras Mayores de Dénia. Quella stessa settimana gli eletti ricevono le loro bande e il loro appuntamento in quanto tali.

Fallero Day e sfilata di carri allegorici

L'estate è caratterizzata dalle feste di Dénia a luglio, in cui falleros e falleras hanno un ruolo importante e due giorni segnati: il giorno del fallero, in cui dopo una mattinata di cucañas da parte della città viene celebrato il trasferimento di cariche in un atto che si svolge di notte, e la grande parata di carri allegorici, in cui le undici commissioni creano i carri su cui sfileranno le loro accuse e che optano per il primo premio, una parata dichiarata Festival di interesse turistico provinciale.

Presentazione delle Falleras Mayores de Dénia e commissioni

L'estate termina con un altro importante appuntamento nel mese di Settembre: la presentazione delle nuove principali falleras di Denia, che apre il ciclo di presentazioni falleras che accadranno in città fino al mese di febbraio, circa.

Sopar de Gala, pregón, cridà e Sopar del Germanor

Alla fine di febbraio, gli atti ufficiali del programma di faglia iniziano con il Sopar de Gala, in cui le distinzioni sono date ai falleros esemplari; la proclamazione e l'innalzamento dei maggiori falleras della città; e la Sopar de Germanor, che riunisce migliaia di falleros nella tenda Torrecremada per celebrare l'imminente arrivo dei fallimenti a Dénia.

Piano dei fallimenti di Denia

Gli undici fallimenti di Denia sono distribuiti in tutta la città con le seguenti località:

Awards

I difetti di Denia sono divisi in due sezioni: speciale e prima. Nella sezione speciale ci sono attualmente quattro commissioni, sia grandi che per bambini, mentre nella prima sezione ci sono sette.

Sezioni Fallas

La classificazione dei monumenti in una o nell'altra sezione dipende dal budget. Per i grandi monumenti, la barriera è fissata a 36.000 euro, mentre su piccoli monumenti quella barriera è contrassegnata da 13.000 euro. I monumenti che superano queste cifre faranno parte della sezione speciale, mentre quelli sotto competeranno nella prima sezione.

Giuria

Una giuria dall'esterno visita i monumenti di marzo 17 al mattino. Dopo la valutazione di diversi punti, il conteggio viene effettuato di fronte a un notaio e viene consegnato alla sala plenaria della città di Denia, dove vengono raccolte le accuse di tutte le commissioni per riscuotere i loro gagliardetti.

Cerimonia di premiazione

A mezzogiorno è la volta dei monumenti per bambini, mentre di notte si procede alla cerimonia di premiazione per i grandi monumenti. In entrambi i casi, la cerimonia di premiazione inizia con la prima categoria, dalla più bassa alla più alta, e continua con la categoria speciale, anche dalla più bassa alla più alta.

Altri premi di Fallas per bambini

Durante la consegna dei premi per bambini, vengono consegnati anche i premi di Ingenio y Gracia in entrambe le categorie e il premio per il miglior dipinto tra gli undici fallas piantati.

Altri premi di Big Fallas

I premi di Ingenio y Gracia, Promoció del valencià, Migliore critica turistica, Migliore critica ambientale, Migliore critica locale, Attività di Fallera, Premio per il rischio, Premio per ornamenti, Premio per la migliore pittura di colpa, premio per il miglior libro di fallimento e premio per la strada meglio decorata.

foto

articoli correlati

Commenti su "Fallas de Dénia: la sua storia, posizione, foto e video"

1 Comentario

*

33.565
3.859
6.149
1.573
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.