Dénia.com
Cerca

Le richieste di Comprom per il coinvolgimento dello Stato negli aiuti per l'industria alberghiera e altri settori interessati dalla chiusura del COVID-19

Febbraio 22 da 2021 - 10: 45

compromis per Dénia ha presentato una nuova mozione nel consiglio comunale di Dénia in cui chiede un ruolo decisivo dell'amministrazione locale e regionale nella definizione dei criteri che delineeranno la destinazione dei fondi europei e nella formulazione del contenuto dei progetti di ricostruzione. Allo stesso modo, istituire anche i meccanismi affinché i fondi UE di Next Generation raggiungano i settori più colpiti dalla crisi, in particolare le piccole e medie imprese del nostro comune.

Il gruppo ha voluto sottolineare proprio l'ausilio del Piano Resiste ed è per questo che la formazione valenciana chiede al concistoro di chiedere al governo dello Stato aiuti come quelli applicati dalla Generalitat Valenciana per aiutare i settori interessati dalle chiusure derivate dal COVID - 19.

I valenciani sono felici per il "agilità" che la Generalitat Valenciana ha dimostrato attuando misure di compensazione per lavoratori autonomi, aziende e complementi all'ERTE "nonostante il sottofinanziamento di cui soffriamo noi valenciani e valenciani", ma ne sono consapevole "L'azione strategica a lungo termine deve venire dallo Stato e dall'Europa con i fondi dell'UE di nuova generazione per ricostruire l'economia dall'ecologia, dalla digitalizzazione e dalla resilienza".

Il portavoce del gruppo comunale, Rafa Carriólo dice “Le amministrazioni che meglio conoscono le difficoltà delle persone e delle aziende e le loro esigenze sono i Comuni. Ecco perché dobbiamo partecipare in modo decisivo alla definizione dei criteri che determineranno la destinazione dei fondi europei e alla formulazione del contenuto dei progetti di ricostruzione ".

Lascia un commento

    36.867
    4.283
    11.245
    2.150