«Siamo in grado» di Condenados al Curzon riceve il riconoscimento della Generalitat negli Inclusive Sports Awards

Lo scorso mercoledì, 10 a luglio, si è tenuto il Gala della consegna dei primi premi Inclusive Sports, organizzato dall'Associazione dei professionisti del mondo per l'integrazione sociale (Promis), in cui il programma Siamo in grado de Condenados al Curzon ha ricevuto il riconoscimento della Generalitat. L'obiettivo dei premi è quello di promuovere programmi sportivi rivolti a tutti i tipi di atleti. Le candidature 29 delle comunità autonome di 6 hanno optato per questi premi, che promuovono iniziative che danno l'opportunità a tutti gli atleti di mettere in pratica il loro spirito di auto-miglioramento.

Il programma Siamo capaci la Scuola Comunale di sport adattato Denia Comune ha ricevuto il primo premio per lo sport adattato. Nel programma dell'anno 2010 è iniziato e ora più di 70 atleti età, i sessi e le diverse competenze coinvolte, con l'obiettivo finale di far loro di godere dei benefici dello sport e l'esercizio fisico.

Da Condemned a Curb, affermano che «Siamo in grado è possibile grazie alla Città di Denia, il Ministero della Pubblica Istruzione, Cultura e Sport della Generalitat Valenciana e varie persone. E per il sostegno e la fiducia della scuola Raquel Payà e dell'IES Maria Ibars ».

L'evento ha avuto luogo presso il Ministero della Pubblica Istruzione, Sport e Cultura della Generalitat Valenciana con la presenza di Monica Oltra, Vice Presidente e Assessore regionale per la Parità e politiche inclusive, nel suo discorso, ha detto «Lo sport è una trasmissione di valori che ci consente un apprendimento più profondo. Se aggiungiamo un aspetto inclusivo, diventa uno strumento potente che elimina molte delle barriere, sia fisiche che sociali ».

Da parte sua, Vicent Marzà, Ministro dell'Istruzione, Cultura e Sport della Generalitat Valenciana, ha aggiunto: «Lo sport e l'inclusione fanno un grande tandem e questi premi sono un buon esempio. Negli ultimi tre anni è stata creata una linea di borse specifiche per i progetti che promuovono l'inclusione attraverso l'attività fisica e lo sport. I progetti presentati sono magnifici e, senza dubbio, continueremo a sostenere attività che promuovono l'uguaglianza e l'inclusione sociale ».

articoli correlati

Commenti su "Siamo in grado" di Condenados al Curzon riceve il riconoscimento della Generalitat negli Inclusive Sports Awards "

*

33.329
3.774

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.