Dénia.com
Cerca

I gruppi, ad eccezione di PP, sostengono il "recupero" di Calle Mayor e Plaza Oeste per i pedoni

Novembre 15 da 2019 - 10: 21

Durante la plenaria straordinaria tenutasi questa mattina, è stato preso il controverso voto a priori progetto che eliminerà i parcheggi 54 nel centro di Denia a favore del recupero di questi spazi per i pedoni. Tuttavia, è stato approvato con il sostegno di tutti i gruppi politici ad eccezione di Popular Dénia, che ha votato contro di esso.

Il progetto consiste nella ristrutturazione delle strade del sindaco e di Pare Pere, nonché delle piazze di Valgamedios (comunemente note come West Square) e del tenore Cortis per dare priorità al loro uso tra i pedoni. "Los vehículos ocupan gran parte del espacio público, tanto cuando están en movimiento como cuando están estacionados, y de lo que se trata es de hacer un reequilibrio", ha commentato l'assessore al Territorio e qualità urbano, Maria Josep Ripoll.

Il sindaco afferma che durante il secolo scorso a Dénia l'attenzione si è concentrata sui veicoli nel fare politiche urbane, espellendo i pedoni. Ora, il governo cerca con questa misura un riequilibrio tra auto e persone, "recuperando dos plazas y haciendo una mejora considerable de la calle Mayor desde un punto de vista de acesibilidad universal y de seguridad vial".

L'obiettivo principale, con l'intervento di Ripoll, è quello di creare spazi più piacevoli che invitano a camminare. "Si caminamos en la ciudad conseguimos cuatro grandes beneficios: reforzar y crear una red social, ganar salud y calidad de vida, mejorar la seguridad de las calles, y fomentar la economía urbana, es decir, fomentar el pequeño comercio de barrio", ha concluso la consigliera.

Accoglienza favorevole tra il resto dei gruppi tranne i popolari

Dopo aver presentato la misura, solo il gruppo Comprom è intervenuto per dimostrare il proprio sostegno affermandolo "todos estos proyectos que vayan encaminados a que las calles sean para las personas en lugar de los vehículos tendrá el apoyo de la formación". Anche il resto delle parti ha optato per questa ristrutturazione nelle votazioni, tranne, come già detto durante una sua conferenza stampa, dal gruppo PP.

1 Comentario
  1. joan ha detto:

    per quanto riguarda i passos sono importanti, ara be crec hanno sigut poc realisti, la priorità per i pedoni vols dice che i veicoli passanti continui, la strada principale sarà una maschera pedonale, non è possibile parcheggiare ma se circola, non è nemmeno rispetto che hi ha ara . Plaça Valgam deu, nella parte che colpisce il bar "classico" e il supermercato Xines continueranno a passare veicoli, o continueranno a prendersi cura di loro, porteranno parcheggi (è possibile parcheggiare di fronte al Legi Llebeig) questa volta, ma i veicoli non hanno continuato il transito e la fermata dell'auto sembra essere la stessa, nel mese approssimativo di Valgam deu è la stessa, solo pochi mesi dopo la rotonda. In breve, pensavo che la necessità di comunicare andasse a Peu, in una macchina da xiquet o nella Cadira de Rodes tra il Barri de L'Oest e il Centro, non è andata bene. Il Carrere Loreto Satt de Bar e Terraces, il Carrer il grande transito amb, proprio come l'Ara, e il pareggio di Carrer, nella prima metà dello stesso tram, non è un milione quasi res.