Dénia.com
Cerca

I gruppi, ad eccezione di PP, sostengono il "recupero" di Calle Mayor e Plaza Oeste per i pedoni

Novembre 15 da 2019 - 10: 21

Durante la plenaria straordinaria tenutasi questa mattina, è stato preso il controverso voto a priori progetto che eliminerà i parcheggi 54 nel centro di Denia a favore del recupero di questi spazi per i pedoni. Tuttavia, è stato approvato con il sostegno di tutti i gruppi politici ad eccezione di Popular Dénia, che ha votato contro di esso.

Il progetto consiste nella ristrutturazione delle strade del sindaco e di Pare Pere, nonché delle piazze di Valgamedios (comunemente note come West Square) e del tenore Cortis per dare priorità al loro uso tra i pedoni. "I veicoli occupano gran parte dello spazio pubblico, sia quando si muovono che quando sono parcheggiati, e ciò di cui si tratta è il riequilibrio", ha commentato l'assessore al Territorio e qualità urbano, Maria Josep Ripoll.

Il sindaco afferma che durante il secolo scorso a Dénia l'attenzione si è concentrata sui veicoli nel fare politiche urbane, espellendo i pedoni. Ora, il governo cerca con questa misura un riequilibrio tra auto e persone, "recuperare due posti e apportare un notevole miglioramento della strada principale dal punto di vista dell'accessibilità universale e della sicurezza stradale".

L'obiettivo principale, con l'intervento di Ripoll, è quello di creare spazi più piacevoli che invitano a camminare. "Se camminiamo in città, otteniamo quattro grandi vantaggi: rafforzare e creare un social network, ottenere salute e qualità della vita, migliorare la sicurezza stradale e promuovere l'economia urbana, ovvero promuovere il commercio dei piccoli quartieri", ha concluso la consigliera.

Accoglienza favorevole tra il resto dei gruppi tranne i popolari

Dopo aver presentato la misura, solo il gruppo Comprom è intervenuto per dimostrare il proprio sostegno affermandolo "Tutti questi progetti che mirano a rendere le strade per le persone anziché i veicoli avranno il supporto della formazione". Anche il resto delle parti ha optato per questa ristrutturazione nelle votazioni, tranne, come già detto durante una sua conferenza stampa, dal gruppo PP.

1 Comentario
  1. joan ha detto:

    per quanto riguarda i passos sono importanti, ara be crec hanno sigut poc realisti, la priorità per i pedoni vols dice che i veicoli passanti continui, la strada principale sarà una maschera pedonale, non è possibile parcheggiare ma se circola, non è nemmeno rispetto che hi ha ara . Plaça Valgam deu, nella parte che colpisce il bar "classico" e il supermercato Xines continueranno a passare veicoli, o continueranno a prendersi cura di loro, porteranno parcheggi (è possibile parcheggiare di fronte al Legi Llebeig) questa volta, ma i veicoli non hanno continuato il transito e la fermata dell'auto sembra essere la stessa, nel mese approssimativo di Valgam deu è la stessa, solo pochi mesi dopo la rotonda. In breve, pensavo che la necessità di comunicare andasse a Peu, in una macchina da xiquet o nella Cadira de Rodes tra il Barri de L'Oest e il Centro, non è andata bene. Il Carrere Loreto Satt de Bar e Terraces, il Carrer il grande transito amb, proprio come l'Ara, e il pareggio di Carrer, nella prima metà dello stesso tram, non è un milione quasi res.


34.285
3.931
7.052
1.650
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.