Denia vive una giornata nera sulle strade urbane

Stamattina i vicini di piazza Archduke Carlos si sono svegliati con un buon spavento quando un camion delle consegne ha invaso la nuova piazza, salendo nel giardino sul marciapiede alto quasi mezzo metro.

Apparentemente, il furgone proveniva da Alicante Avenue quando l'autista, dice, notò che i freni non funzionavano, quindi non poteva girare quando la strada finiva, incassata contro la piazza. Il veicolo è già stato rimosso, così come il carico trasportato, che i dipendenti dell'azienda hanno preso.

Un'auto lascia la strada a Punta del Raset

È il secondo veicolo che albeggia su un giardino in quasi 24 ore. Domenica mattina, sulla 06: 00, un veicolo di fascia alta ha lasciato la strada all'inizio della Carretera de Les Marines, di fronte al primo ingresso della spiaggia di Punta del Raset.

Diversi agenti della polizia locale si sono mobilitati sulla scena dell'incidente per deviare il traffico mentre il servizio di gru ha effettuato il rimorchio.

articoli correlati

Commenti su "Denia vive una giornata nera sulle strade urbane"

1 Comentario

  1. Botafuegos :

    Per quanto riguarda ciò che è accaduto nella piazza dell'Arciduca Carlos, trovo necessario indicare la necessità di migliorare la sicurezza stradale attorno al parco giochi. Poiché la rotonda prevista nel progetto iniziale non è stata eseguita, alla fine di Avda Alicante e all'inizio della piazza, le auto arrivano al parco all'improvviso e talvolta a velocità troppo elevate. È necessario fare qualcosa al riguardo, poiché ciò che abbiamo davanti quando finiamo il viale non è una statua o una fontana ... È un parco giochi molto frequentato. Se invece del furgone fosse stato un turista, avrebbe potuto rotolare o sollevarsi a terra e colpire le altalene dei bambini. Quali misure devono essere prese? Spero che l'Amministrazione prenda atto di ciò che è accaduto e faccia qualcosa in fretta. Non sono un esperto di sicurezza stradale, ma penso che alcuni ordini in fondo al viale per fermare la velocità dei veicoli sarebbero una buona opzione. Oltre a quello di una recinzione perimetrale per la sicurezza del parco. Spero che quello che è successo oggi non sia solo nelle notizie aneddotiche e che le persone che assicurano la nostra sicurezza prendano atto, è una cosa seria.

(Obbligatorio)

33.565
3.865
6.210
1.580
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.