UNED Denia insegna nella sua classe a Benidorm il «III corso di aggiornamento per insegnanti di E-L2 / LE»

L'UNED Dénia nella sua classe di Benidorm ha dato il suo «III Corso di aggiornamento per il corpo docente di E-L2 / LE» evidenziando la presenza del paralinguista e cinestetico nella lingua e l'importanza di integrarlo nell'insegnamento dello spagnolo come seconda lingua o lingua straniera.

I numerosi fattori che influenzano l'apprendimento di una nuova lingua, le diverse situazioni in cui si svolge l'insegnamento e la costante evoluzione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione rendono necessario rivedere periodicamente le conoscenze, le esperienze e le risorse che abbiamo a nostra disposizione per l'esercizio della professione.

In questa terza edizione, gli specialisti che daranno le presentazioni parleranno dei sistemi paralinguistici e cinestesici come risorse universali e anche in relazione a ciascuna lingua - specialmente allo spagnolo - e ai comportamenti che fanno parte della loro cultura.

Nonostante la rilevanza della comunicazione paralinguistico e quinésica, inventari ispanici segni sono ancora sufficientemente determinata e sequenziato in modo che essi non sono solo trattati in materiale didattico e di classe. In spagnolo, la presenza del paralinguistico e quinésico è essenziale in modo che lo studente un L2 dovrebbe sapere cosa può trasferire il L1 e imparare.

Il corso, promosso dal Comune di Benidorm, è stato inaugurato dal Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Benidorm, Maite Moreno, il direttore del corso M.ª Antonieta Andión Herrero, e il Segretario di CA UNED Denia, Jaume Tortosa Amore ed è stato diretto insegnanti di spagnolo come lingua straniera o di seconda lingua, madrelingua e non madrelingua e specialisti nell'area dell'insegnamento della lingua spagnola.

Lo scopo del corso era quello di rivedere e aggiornare le conoscenze e le pratiche che consentono di adattarsi alle diverse situazioni di insegnamento-apprendimento in cui i professori ELE svolgono la loro attività professionale, prestando particolare attenzione agli aspetti socioculturali, interculturali o affettivi in ​​classe e la presenza di elementi paralinguistici e cinestesici nell'insegnamento dello spagnolo come seconda lingua.

articoli correlati

Commenti su "UNED Denia insegna nella sua classe a Benidorm il« III Corso di aggiornamento per insegnanti di E-L2 / LE »"

(Obbligatorio)

33.565
3.907
6.795
1.620
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.