Tre giovani uomini combattono contro il mare per non essere trascinati dalla forte tempesta

Stamattina, tre giovani, circa 30, erano con i loro kayak in mare quando la forte tempesta ha causato il ribaltamento delle loro barche. Il grande moto ondoso ha impedito ai tre uomini di recuperare i loro kayak e di mettersi in salvo. I tre amici hanno lottato per salvarsi la vita quando sono arrivati ​​per aiutarli.

I testimoni degli incidenti hanno chiamato l'112 dando l'allarme e ci sono stati due soccorritori, un coordinatore e un'ambulanza. All'arrivo, i giovani erano già riusciti a uscire dall'acqua e sono stati curati.

Uno di loro aveva ingoiato molta acqua e aveva lividi sulla schiena e ferite ai piedi, quindi è stato trasferito nel Ospedale de Dénia.

articoli correlati

Commenti su "Tre giovani combattono contro il mare per evitare di essere trascinati dalla forte tempesta"

(Obbligatorio)

33.565
3.865
6.210
1.580
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.