Dénia.com
Cerca

Quanto guadagnano i politici di Denia? Così sono gli stipendi del governo e dell'opposizione

Novembre 19 da 2022 - 08: 26

Questa settimana si è risvegliato l'interesse per gli stipendi dei politici di Marina Alta la pubblicazione da parte del quotidiano LaMarinaAlta.com di quanto addebitato dai sindaci di ogni comune.

A Denia, oltre a quanto addebitato dal sindaco, conosciamo anche la remunerazione di ciascun membro del governo. Allo stesso modo, anche gli stipendi dell'opposizione sono pubblici per tutto il mondo.

Compenso annuo dei consiglieri

Grazie al portale di trasparenza del Consiglio comunale di Denia, infatti, è possibile accedere a queste informazioni, essendo totalmente pubbliche. Questi i compensi risultanti che i rappresentanti hanno ottenuto lordi nell'ultimo esercizio finanziario 2021:

ConsigliereGiocoRetribuzione lorda 2021
Vicent Grimalt BoronatPSPV54652,69
Óscar Mengual GomisPSPV17668
Maria Josep Ripoll BerenguerPSPV50000,02
Francesc Josep Rosello SirerolPSPV24000
Maria Teresa Perez ConejeroPSPV50000,02
Javier Guy Scotto di Tella ManresaPSPV50000,02
Elisabet Cardona AlmiñanaPSPV24076
Raúl David García della Reina MartínezPSPV24000
Alessandra Gertrudix SanchezPSPV25253,96
José Domenech MahiquesPSPV18074,1
Melania Ivars RojasPSPV47916,69
Juan Sapena LinaresPSPV14420
Rafael Carrió societàcompromis12710
Eva Maria Ronda Ivarscompromis9590
Vicente José Crespo Feminiacompromis9480
María Mut mesquidaPP12520
José Antonio Cristóbal RoigPP11370
Eva Elisabet Catala IvarsPP9320
Susana Mut AlemanyCittadini13200
Estefanía Schwamb MartínezCittadini11610
Mario Vidal SastreGent di Denia18680
16 Commenti
  1. Pilastro ha detto:

    Ma quello stipendio è quello del Sindaco, guarda lo stipendio del resto della squadra, è pubblico! Penso anche che ovviamente dovrebbero far pagare, ma potrebbero fare di più!I cittadini non si lamentano del vizio! !! ABBANDONATI SIAMO!!!

    • faustino ha detto:

      Bene, le persone hanno l'ultima parola: quando vai a votare, ci pensi, che è la cosa più democratica da fare. Sappiamo che in campagna tanti sorrisi, tante mani, poi non ricordo nemmeno. Quando votate, non fatelo con il cuore pieno di nostalgia, ma con la vostra autocritica, che qui esponete. Comunque in politica, nei paesi medio-piccoli, si vota per il candidato, non per il partito, e ci sono sempre più persone laboriose di altre. Tienilo a mente. Arrivederci.

  2. luglio ha detto:

    I funzionari pubblici devono avere stipendi dignitosi. Questa è una garanzia di imparzialità. Oppure vogliamo che sviluppatori e costruttori li diano sottobanco, come tutta la vita!

  3. Toni ha detto:

    Ma perché ci sono così tante varianti?

    • faustino ha detto:

      Ciao Tony, è molto semplice. Dipende dal tempo che dedichi al servizio, ma è sempre quantificato e regolato da chi ha la maggioranza assoluta, cioè chi ha più spese di supporto in più visto che sono loro ad autorizzarlo. Ecco com'è. Se decidono di salire salgono, se uno decide di scendere lo rinchiudono perché è matto, non si abbassano nemmeno le maniche della camicia. I politici sono dove le persone rimangono in carica più a lungo poiché lo stipendio è buono, sicuro e sostanzioso... Guarda negli Stati Uniti, i politici che diventano presidenti, tranne alcuni come Obama, sono yayos ma yayos...... E lì sono. Compleanni

  4. Luis ha detto:

    A cosa sono dovute queste grandi fluttuazioni monetarie? Alcuni assessori fino a 50.000 euro e altri 9320 euro? Puoi dettagliare esattamente perché?

  5. Pete ha detto:

    Tutto ciò che costa più di 1€ è una vera rapina. La sua gestione è disastrosa, da zero ed è così che dovrebbe essere il suo stipendio. Zero patata.

    • faustino ha detto:

      Pete, non è nemmeno questo. A tutti piace essere ricompensati per il proprio lavoro, anche se è altruista, anche con baci, ringraziamenti, ecc. In ogni caso, una cosa succede in politica, e ancor di più nelle città: quando un cittadino osa candidarsi a un partito, anche per tutta la vita sei stato dell'uno o dell'altro, mezza città non ti parla più, o pochissimo, ma, col passare del tempo se quando va uno dei TUOI, mi capisci? Non fai quello che vuole lui o no, va a finire come vuole lui, semplicemente perché quello che chiede non può essere fatto come vuole lui, non ti parla più, non è più uno dei tuoi... Merda. Hahahaha

  6. tono ha detto:

    600000 mila euro all'anno sono osceni in una città come denia e il povero gesù e la xara questi signori hanno fatto jackpot il giorno in cui sono stati eletti oltre a quello hanno alzato lo stipendio perché quelli di pp sono saliti anche i democratici della pasta cercano di vivere con 800 euro e sapranno come vive chi li ha votati, viva la pastorocrazia

  7. Jose Luis ha detto:

    Intanto le zanzare mangiano la gente, per via della sporcizia nei ruscelli, e gli abitanti di Asagador de la Marjar continuano a rischiare la vita con il marciapiede del parcheggio dei ambulanti (non ci sono soldi per sistemare questo passaggio).

  8. Luglio ha detto:

    Vergogna per gli altri, per avere la città come l'hai tu
    Baby cosa stai facendo?

    • Ignacio G ha detto:

      Goditi la pasta. Alcuni hanno più di una posizione, sarebbe anche interessante sapere. Quante spese hanno ciascuno, quanto costa più i supplementi e le "dieci" che ricevono.

    • Jose Luis ha detto:

      È molto chiaro, vengono pagati ogni mese, non so se si faranno vedere in municipio, o se lo pagheranno senza disturbarti minimamente, proprio quando devono votare qualcosa, c'è di più della metà rimasta.?Ma è quello che abbiamo, ogni quattro anni in strada a salutare i cittadini.

      • cristiano ha detto:

        Ladri con la cravatta guadagnano senza fare la minima cosa per il bene del cittadino, i vantaggi sono per le proprie tasche e per amici e familiari, poiché più di uno sarà favorito.

    • Dani ha detto:

      Incredibili 50000 euro per un comune di 42000 abitanti e per di più è tutto disastroso, non ho visto una città o un paese con strade peggiori, tutte mal rattoppate, buche enormi, ecc.
      Nessuna illuminazione appena si esce dal centro, nessuna struttura per incoraggiare biciclette o scooter poiché non c'è quasi la pista ciclabile e si rischia quando non si vuole usare l'auto. 4 piove e tutto è allagato per mancanza di pianificazione.
      Tasse ibi molto costose.
      In sintesi, senza definirmi da nessun partito politico, la gestione è disastrosa, si concentrano solo sui campi e sulle strade adiacenti.


37.861
4.449
12.913
2.480