Sostituire l'omaggio monolitico a Roc Chabàs nei Jardines del Real de València dopo essere stato abbattuto da una tempesta

Il Consiglio comunale di Valencia ha restaurato e riposizionato il tributo alla scultura di Dianese Roc Chabàs più di due anni dopo essere stato abbattuto a causa di una tempesta.

Dal momento che gli eventi si sono verificati, ci sono state molte persone che hanno invitato la città a chiedere la riparazione al comune di Valencia, in qualità di consigliere dei cittadini Sergio Benito. Dopo la riparazione, l'assessore alla Cultura di Dianense, Rafa Carrió, si è detto soddisfatto del risultato ottenuto dopo i suoi contatti con l'Assessore alla Cultura della València, Glòria Tello, e ha celebrato la sostituzione del monolito nei giardini emblematici di Valencia, "Città a cui questa figura culturale così importante per i Dianenses dedica parte della sua ricerca storica".

La scultura di Roc Chabàs è stata inaugurata a maggio di 1929. È opera di José Arnal García ed è stato pagato con l'abbonamento popolare. È integrato da una colonna di ordine ionico alta quattro metri con una staffa in cui viene letta "Valencia al suo storico Don Roque Chabás", coronato da un busto in marmo bianco dello storico, la cui figura occupava un ruolo primordiale agli inizi della moderna storiografia valenciana.

articoli correlati

Commenti su "Riposa l'omaggio ai monoliti a Roc Chabàs nei Giardini del Real de València dopo essere stati abbattuti da una tempesta"

*

31.285
3.680

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica di biscotti, Clicca sul link per ulteriori informazioni.