Dénia.com
Cerca

Programma delle festività patronali di Dénia - Santíssima Sang 2023: orari ed eventi

Informazioni
data di inizio: 08 luglio 2023
data di completamento: 16 luglio 2023
Tipo di evento: Partito
Lugar: Denia
Evento terminato

Il programma completo della Principali parti de Dénia del 2023. Controlla di seguito tutte le date, gli orari, gli spettacoli e gli eventi delle Feste della Santissima Sang quest'anno.

Viernes 7 luglio

  • ore 17: 30: Torneo Santíssima Sang d'Escala i Corda. Semifinale 1A. Trinquet Il Rovellet.
  • ore 22: 00: Festival della Canzone Intergenerazionale FIC 2023. Via La Vía.

Sabato luglio 8

  • ore 07: 00: Trofeo Ciutat de Dénia di trolling di altezza.
  • ore 08: 00: Campionato autonomo di kayak da mare.
  • ore 11: 00: Avvio della Festa Major. Passacaglia con la distribuzione di libri dal quinto e dal Comitato Festival.
  • 13:00: Razzo annunciatore dell'inizio della Major Festa. Musica e animazione di Sergio Dénia. Glorieta del País Valencià.
  • ore 17: 30: Il quinto e le rocce gireranno per le strade, illuminando i preparativi per l'ingresso dei tori.
  • 17: 30 22 a: ore 00: Festa della Rotonda. Esibizioni di Sergio Dénia e Juntos y Revueltos. Rotonda del Paese Valenciano.
  • ore 19: 00: 1.ª ingresso di tori, dal Calle Marques de Campo alla arena in porto. poi Bous alla mar. allevamento di animali La Paloma.
  • ore 20: 00: Spettacolo per bambini Ferdinando il toro, di Pàmpol Teatre. Piazza Valgamedio.
  • 23: ore 00: mostrare Cestinodi Yllana. via La Via.

Domenica luglio 9

  • ore 10: 00: Pranzo popolare: sardine e birra offerti dalla Comissió de Festes de la Mare de Déu dels Desemparats. Parcheggio Lonja.
  • ore 10: 00: Tiro al piattello Trofeo Santíssima Sang. Poligono di tiro di Les Planes.
  • ore 13: 00: Bous al mare. Port. Bestiame El Cova.
  • ore 17: 30: Torneo Santíssima Sang d'Escala i Corda. 2a semifinale. Trinquet El Rovellet.
  • ore 19: 00: Bous al mare. Port. Bestiame Benavent.
  • ore 19: 30: sfilata di XXVIII Aplec de Danses de Denia. Dalla Piazza Convento a Glorieta Paese Valencia, vicino alla strada Marques de Campo.
  • ore 20: 00: XXVIII Aplec de Danses de Denia. Dianium Dansa, Grup de Dansa l'Alcudia. Rotonda del Paese Valenciano.
  • ore 20: 00: Spettacolo per bambini. Musicale Il libro della giungla. Calle La Vía.
  • ore 23: 00: spettacolo hollywood il musical. Calle La Vía.
  • ore 23: 00: Concerto di Tesa e Jonatan Penalba, tournée Rap d'Arrel. Plaza del Consell.

Lunedi Luglio 10

  • ore 13: 00: Bous al mare. Port. Bestiame El Cova.
  • ore 17: 30: I peñas e i quinti percorreranno le strade intrattenendo i preparativi per l'ingresso dei tori.
  • ore 19: 00: Ingresso di tori Dalla strada del Marqués de Campo all'arena, dalla spianata del porto. Avanti, Bous al mare. Bestiame La Paloma.
  • ore 20: 00: le prestazioni dei bambini la banda della bocca nera, di Estranya Cia Teatre. Piazza Valgamedio.
  • ore 23: 00: Esibizione di danza. Scuola di danza Babylon, di Mayte Ortola. via La Via.
  • ore 23: 00: omaggio Sentirsi bene Bublè, con Luis Manuel Gil e la Marina Big Band. Piazza del Consiglio.

Martedì 11 luglio - Festa di Fallero

  • ore 10: 30: concentrazione Local Consiglio Fallera e le commissioni Fallas in via Marqués de Campo per assistere alle cucañas che vi si terranno.
  • ore 12: 00: Visualizzazione di cucina paella da associazioni locali. Calle Marques de Campo. Collaborazione: Ajuntament de Denia.
  • ore 13: 00: Bous al mare. Porta. Minguez Bestiame.
  • ore 14: 00: Solidarietà fideuà a beneficio di ADAHMA. Donazione di 5€ (porzione più bevanda). Via Marchese di Campo.
  • ore 19: 00: Bous al mare. Port. Bestiame Benavent.
  • ore 20: 00: Trofeo dei campioni senior di futsal. Padiglione del centro sportivo comunale.
  • ore 20: 00: Spettacolo per bambini Sonata Circo, da La Troupe Malabo. Piazza Valgamedios.
  • ore 20: 30: Passacaglia delle tasse consiglio locale Fallera, commissioni e artistico Agrupació Musical de Denia da Square Street Constitució lungo la strada.
  • ore 21: 00: Atto di nominare posizioni falleros esercizio 2023-2024. Calle La Vía. Organizzato locale Consiglio Fallera.
  • ore 23: 00: monologo scotch, con Txabi Franquesa. Piazza del Consiglio.
  • ANNULLATO ore 00: 30: Correfoc Inferno. Calle Marques de Campo.

Mercoledì 12 luglio - Giornata del Santissimo Sangue

  • ore 09: 15: Trofeo ciclistico XLV Santíssima Sang. Itinerario: Marqués de Campo, Tempio di Sant Telm, Colón, Calderón, Vicent Andrés Estellés e Marqués de Campo. Organizzare: Club Ciclista Dénia.
  • ore 12: 00: Messa in onore della Santissima Sang. Chiesa dell'Assunzione.
  • ore 13: 00: Bous al mare. Port. Bestiame Benavent.
  • ore 19: 00: Bous al mare. Porta. Minguez Bestiame.
  • ore 20: 00: Spettacolo per bambini Alla luce lirica. Piazza Valgamedio.
  • ore 20: 30: Processione in onore della Santissima Sang. Percorso: via La Mar, Diana, Colón, San José, Pare Pere, Valgamediós e Loreto. Organizzato da: Confraternita della Santissima Sang.
  • ore 23: 00: Concerto della Santissima Sang dell'Associazione Artistica Musicale di Denia. Via La Via.
  • ore 23: 00: Notte dei fenicotteri. Spettacolo Jubileo, di El Yiyo e della sua troupe. Piazza del Consiglio.

Jueves 13 luglio

  • ore 13: 00: Bous al mare. Porta. Minguez Bestiame.
  • ore 18: 00: Spettacolo di corrida per bambini e merenda. Porta.
  • ore 19: 00: Bous al mare. Port. Bestiame El Cova.
  • ore 20: 00: Spettacolo per bambini Massimo ottimale. Piazza Valgamedio.
  • ore 21: 00: Notte per i nostri anziani. Distribuzione di coca cola e bibite e musica con Toni Català. Via La Via.
  • ore 23: 00: Concerto di Andrea Motis. Tour scappatoie. Plaza del Consell.
  • ore 00: 00: Discomobile con DJ Brenda Serna. Spianata Torrecremada.

Viernes 14 luglio

  • ore 13: 00: Bous al mare. Port. Bestiame Benavent.
  • ore 17: 30: Rocce e quinta vagano per le strade che illuminano i preparativi per l'ingresso di tori.
  • ore 19: 00: Ingresso di tori Dalla strada del Marqués de Campo all'arena, dalla spianata del porto. Avanti, Bous al mare. Bestiame La Paloma.
  • ore 20: 00: Spettacolo per bambini Lo spettacolo magomico, di Gromic. Piazza Valgamedio.
  • ore 21: 30: festera Entraeta di Moros y Cristianos in fondo alla strada Marqués de Campo. Organizzatori: Federazione di mori e cristiani a Denia.
  • ore 23: 00: Concerto di macachi. Tour soffia via il mio cuore. Calle La Vía.
  • ore 00: 00: Discomóvil Baccarà in tournée. Torrecremada concorso.

Sabato luglio 15

  • 10: 00: Torneo pool in onore del Santo Sang. Presso la sede del Dénia Pool Club e il Marina Alta.
  • ore 13: 00: Bous al mare. Port. Bestiame El Cova.
  • ore 19: 00: carri allegorici e truppe con la partecipazione delle commissioni Fallera, degli enti festivi e dell'Ente Locale Fallera. Festival di Interesse Turistico Provinciale. Itinerario: Marqués de Campo- Diana - Patricio Ferrándiz - Marqués de Campo. Organizza: Fallera Local Board. Collaborazione: Dipartimento delle Feste.
  • ore 00: 00: Esibizione dell'orchestra della Tokyo Band. Via La Via.
  • ore 00: 00: Discomobile con Dj Miguel Piera e Iván Reig. Spianata Torrecremada.

Domenica luglio 16

  • ore 13: 00: Bous al mare. Porta. Bestiame Minguez
  • ore 17: 30: Finale del Torneo Santíssima Sang d'Escala i Corda. Trinquet El Rovellet. Organizza: Valencian Pilota Club di Denia
  • 17: 30 20 a: ore 00: Festa per bambini Jugant amb la diversitat, con la batucada Mon bloc. Via Marchese di Campo.
  • ore 19: 00: Bous al mare. Port. Bestiame Benavent.
  • ore 20: 00: spettacolo di famiglia El Pot Petit in concerto-tour 2023. Calle La Vía.
  • ore 22 (approx.): 00: spettacolo pirotecnico Radiance, della pirotecnica Vulcano. Spianata Torrecremada.

Programmi di feste passati

2022 - 2021 - 2019 - 2018 - 2017 - 2016 - 2015 - 2014

71 Commenti
  1. Luigi PC ha detto:

    Potresti dirmi i nomi delle orchestre, dei gruppi musicali e delle celebrità che sono venute a Denia quest'anno?
    no, perché costano troppo e devi spendere tutto con i razzi in mezz'ora.

  2. Un nessuno ha detto:

    Il vaccino contro il covid UCCIDE
    Il vaccino contro il covid è dannoso
    Il vaccino contro il covid ha effetti collaterali gravi o gravissimi

    Bene, ora le persone tacciono... tacciono per la vergogna di aver sentito di essere stati degli stronzi e di essere stati ingannati

    LEGGERO e MODERATO:
    Malessere generale, mancanza di energia, scarso riposo notturno, battito cardiaco accelerato, mancanza di respiro, tinnito, mestruazioni irregolari, raffreddori che durano mesi, piaghe alla bocca/labbra, dolore/gonfiore articolare, perdita della vista, cattiva circolazione, trombi. citarne alcuni

    SERIO:
    accelera o peggiora il cancro, la miocardite, la morte improvvisa, la recidiva del tumore, l'ictus

    e cosa stiamo facendo?
    NIENTE!!!
    Tra qualche anno, guarderemo le statistiche di malattie e decessi e capiremo cosa significava veramente la vaccinazione covid

    che Dio distribuisca la fortuna, ne avremo bisogno

  3. Dani ha detto:

    Soraya potrebbe fare di meglio.
    Ha delle belle gambe, dei bei seni e una vocina che è piacevole da sentire.
    L'altro giorno ha fatto una cazzata.
    Soraya indossava un abito nero bordato di rosa e portava la borsetta nera ei tacchi.
    Andò nell'ufficio del suo ragazzo e lì iniziò a sedurlo.
    Poi ha tirato fuori il dildo che portava nella borsa e ha cominciato a fare cose zozze.
    Dopo di che lei e il suo ragazzo hanno fatto l'amore in ufficio.
    Cosa pensi?

  4. LRG ha detto:

    Non perdere queste tradizioni. Come la festa dei Mori e dei Cristiani.

  5. E anche tu sei un selvaggio? ha detto:

    Non importa quanto sia selvaggio il Toro, l'umano che si diverte a maltrattare un altro animale; è di più.

  6. Tempi medievali ha detto:

    Per quando i nani e saltimbanchi?

  7. VIVI I FESTIVAL ha detto:

    Ogni anno lo stesso. Criticando sempre le feste, che se maltrattano gli animali, che se la musica è troppo alta……..
    È molto semplice. Non andare alle feste. Non andare alle corride, non andare ai concerti. Vuoi essere rispettato e ascoltato ma non rispetti le feste e le tradizioni che ti piacciano o no. Che peccato.

    • Roy ha detto:

      Tradizioni ????? Da quando ??? Immaginazione - 50 anni non sono una tradizione, è uno scherzo - qualsiasi scusa per una festa (sono tutti per una festa ma ogni settimana sembra che ci sia qualche santo o celebrazione di santi inventati) Vivo a Denia e Denia vive di turismo ma ogni fine settimana- no!!!!

      • David ha detto:

        Questa è "España", per favore rispetta le nostre lingue (spagnolo e valenciano)

        • Vaffanculo ha detto:

          Spagnolo e valenciano dice HAHAHAHAHAHAHA che tessuto con l'Alicante che celebra le feste a Valencia xD

      • Fernando ha detto:

        Roy, non capisci dove vivi.

      • VIVI I FESTIVAL ha detto:

        Passa al dolce Roy.

        • Luis ha detto:

          Ma se tutte queste celebrazioni sono fatte in onore del turismo e degli espatriati Roy! Non sapevi? Dicono che lasci molti soldi, non sappiamo chi. E che senza turisti o espatriati non dovremmo mangiare... un mantra ripetuto dai turisti e dagli stessi espatriati.

    • paco ha detto:

      Suppongo che vorresti essere molestato, umiliato e divertirti con degli sconosciuti, mentre ti buttano nel porto ancora e ancora. Tra applausi e applausi di alcune persone energiche che si divertono così. In tal caso ti capisco perfettamente.

      • Paco ha detto:

        Se hai un cane o un gatto, portalo a fare lo stesso e vedrai quanto è divertente. Anche se spero davvero che una persona come te non abbia la più remota possibilità di avere mai un animale a carico.

      • Xavier ha detto:

        Che tu sappia che questo non è un abuso l'abuso è dove lavori non hai aiuto per vivere mese per mese come pagare l'affitto, l'acqua, l'elettricità e mangiare e non poter pagare non è un abuso e che la Spagna non ci aiuta cioè abusi e più cose che mai da dire Sarà risolto, quella è la Spagna, guarda i festeggiamenti, anche i tori devono stare nelle strade e quello che dovrebbero rimuovere sono i toreri nell'arena, quelli sono i bulli che devono essere eliminati uno per uno, ma beh, ecco, chi è il bullo?

        • Paco ha detto:

          È vero che muore un toro, come è successo oggi non è un maltrattamento, sarebbe meglio chiamarlo omicidio o omicidio, non conosco i tecnicismi.

  8. francesco gallardo ha detto:

    2023 Municipio di Denia. Tanto progressismo, ambientalismo, inclusione, multiculturalismo.

    2023 L'abuso di animali continua a essere sostenuto. È come nei circhi, ma i circhi con animali sono già illegali. Perché promuovono queste "cose" dal municipio, e lo sponsorizzano. Per favore non venite da me i soliti indignati che rivendicano la tradizione della festa. Qual è la tradizione ciò che decidi? Evolvi con le tue tradizioni. Perché le tradizioni buone e vere le distruggono, mentre quelle che generano odio e dolore continuano a inventarle. Sai perché perché porta molti soldi così i graditi turisti, l'unica fonte di reddito per questa città, possono venire a vedere qualcosa di esotico e insolito come il bous a la mar. E se no, negamelo

    • Ignacio ha detto:

      I festeggiamenti si accavallano, alla fine non si sa più cosa si festeggia. Ci sono molti turisti che non conoscono nemmeno i Bous e non sono nemmeno interessati, non vengono per quello. Vogliono solo spiaggia e sole.

    • Peter ha detto:

      Spero che ci siano molte proteste per questa barbara tradizione di vendere tori a nolo che vengono presi d'assalto giorno dopo giorno. E quando sono stati a Denia, vengono assunti per essere tormentati in un'altra città.

    • Xavier ha detto:

      Devi essere legato a un bastone e il toro ti dà quello che meriti, stai zitto, ci saranno sempre tori, né tu né nessuno te lo toglieranno.

  9. Carmen ha detto:

    Le attività in Calle de la Vía sono state rispettose dei vicini, terminando le loro esibizioni alle 12 di sera. A parte la barbarie del concerto dell'orchestra La Pato che ci ha impedito di riposare fino alle quattro del mattino.
    Signor consigliere di partito, l'ha autorizzato?
    Come vicino di casa di 78 anni con nipoti di età inferiore ai tre anni, protesto contro l'imposizione antidemocratica del rumore.

    • Xavier ha detto:

      Nonno, vedi il cimitero lì, hai il silenzio per la tua vita eterna eheh

      • Luis ha detto:

        "Silenzio"
        Terribile mancanza di rispetto per una persona anziana e terribile errore di ortografia.
        Cosa difendi esattamente con questo modo rozzo e maleducato?

  10. Isabel ha detto:

    Un peccato, che nel secolo in cui siamo, le persone continuano a divertirsi con gli abusi sugli animali.

    • luis ha detto:

      Che peccato !! Ti stai divertendo sul serio??? Vedere come una mucca si fa male, ingoia l'acqua e i suoi polmoni si allagano?

    • Xavier ha detto:

      vergogna isabel tulla per aver camminato per le strade eheh è cultura non abuso vediamo se capisci che l'abuso è nelle arene che un torero uccide e un torero soffre se viene catturato dall'abusante lui è il toro eheh smettila di pensare male e vivi la corrida feste ok.

      • Luis ha detto:

        Peccato per quella "ll" in "yours" e per l'omissione delle virgole. La cultura è saper leggere e scrivere, avere una conoscenza generale del mondo, essere educato e rispettoso degli altri, avere abilità sociali senza sembrare un coglione che non sa né vocalizzare bene quando parla, né modulare il suo tono di voce forte e isterico .

  11. Maria ha detto:

    Denia: destino di crudeltà e barbarie….peccato che una città così bella abbia un programma di festeggiamenti rivolti a un popolo di barbari e retrogradi, tralasciando quella che è cultura. Vivere lì deve esserci un orrore, vedo che è ben fiorito con altri inconvenienti

    • ROBERTO P. ha detto:

      Cara Maria. Ti do la soluzione: stai a casa e non pensare nemmeno a trasferirti a Denia.
      Nessuno è obbligato a partecipare alle feste se non gli piace.
      Cordiali saluti da un barbaro retrogrado (non dovresti insultare)

      • Luis ha detto:

        Nessuno è obbligato a partecipare ma è obbligato a sopportarli ea pagarli. E se commenti diventano anche aggressivi.
        #Non con i miei soldi#
        Chi vuole i partiti li paghi di tasca propria.

    • Patricia ha detto:

      Vivre ici n est pas une horreur.
      Un consiglio: RESTES CHEZ TOI EN FRANCE….

  12. carola ha detto:

    Cammina che è molto salutare.
    Aspettatevi che non ci sia una sola macchina parcheggiata a Denia e che debbano parcheggiare fuori.
    Abituati all'idea... così poi non ti stupisce...
    I terzi mondi continuano a dare la priorità ai veicoli che si trovano nel mezzo ... fermi o circolano e persino ostacolano la circolazione.
    Pensi che sia festivo o disastroso?
    Gli EUROPEI intelligenti ed istruiti, istruiti e sensibili, danno assoluta priorità, ai PEDONALI.
    Come dovrebbe essere... non di più.
    Buone vacanze a tutti.
    Divertiti senza auto.
    Veicoli sotterranei, non visibili o circolanti al di fuori dell'area urbana.
    Lavora con noi per raggiungerlo

    • amato ha detto:

      Camminare è salutare, certo, ma non per chi soffre di qualche patologia e di vecchiaia.

    • Ignacio ha detto:

      «...EUROPEI intelligenti e colti, istruiti e sensibili, danno priorità assoluta ai PEDONI...»
      Quindi, gli EUROPEI che vengono qui come turisti sono i non intelligenti, i non istruiti, i non istruiti e i non sensibili?

    • Gesù ha detto:

      È davvero molto bello andare a piedi e senza auto. Quando si è anziani o si hanno determinate limitazioni fisiche, è impossibile fare molta strada a piedi, senza auto non possiamo avvicinarci a luoghi dove l'accesso carrabile è vietato. Non tutti andiamo in macchina di nostra spontanea volontà.

  13. carola ha detto:

    La spazzatura in STRADA NON SARÀ MAI NORMALE, più che per i MALVAGI ED EGOISTI CHE NON SONO IN GRADO DI PENSARE AGLI ALTRI.
    INDISCIPLINATO IN UNA PAROLA BEN DETTO.
    A nessuno viene in mente di buttare qualcosa per terra, viene riposto in un sacchetto e gettato per il riciclaggio, cosa che ci viene già più che insegnato a fare.
    O LIVELLO DI TURISMO.
    Il resto alle fogne... che è quello che si meritano.

    • GINEVRA ha detto:

      Sono d'accordo con te Carlo.
      Tutto ciò che ci sta accadendo è dovuto alla mancanza di educazione. Quella che non abbiamo ricevuto, e quella che non abbiamo dato ai nostri figli e nipoti, super viziati e molto spesso super egoisti. (questo riassunto ovviamente)
      Per convivere basta trasmettere due cose: RISPETTO E UMILTÀ.
      E tutta la nostra vita dipende da questo. Pensare a chi ha davanti, un bambino, un adulto, un paese, una città, un paese…… Solo questo: rispetto

    • Javi ha detto:

      quanto in alto vogliamo il turismo questa non è miami ma per i prezzi di tutto sembra

  14. Loly ha detto:

    Siamo rimasti colpiti dalle celebrazioni di Denia. La battuta finale con "Danza acrobatica musicale" è stata la migliore che abbiamo visto da molto tempo. Congratulazioni al team organizzativo e grazie mille per averci fatto trascorrere un periodo così meraviglioso.

    • Luis ha detto:

      Un grande piacere che i soldi pubblici vengano spesi così ma poi piangeremo per le scuole o i servizi medici inesistenti.

  15. Paco ha detto:

    Vero, l'idea peggiore è impossibile, oltre a costringere le persone a camminare a metà Denia a piedi (perché con l'auto è impossibile), un grande giorno è cambiato per le imprese / servizi situati nelle vicinanze del porto.

    • carola ha detto:

      Cammina che è molto salutare.
      Aspettatevi che non ci sia una sola macchina parcheggiata a Denia e che debbano parcheggiare fuori.
      Abituati all'idea... così poi non ti stupisce...
      I terzi mondi continuano a dare la priorità ai veicoli che si trovano nel mezzo ... fermi o circolano e persino ostacolano la circolazione.
      Pensi che sia festivo o disastroso?
      Gli EUROPEI intelligenti ed istruiti, istruiti e sensibili, danno assoluta priorità, ai PEDONALI.
      Come dovrebbe essere... non di più.
      Buone vacanze a tutti.
      Divertiti senza auto.
      Veicoli sotterranei, non visibili o circolanti al di fuori dell'area urbana.
      Lavora con noi per raggiungerlo

      • Ignacio ha detto:

        «...EUROPEI intelligenti e colti, colti e sensibili, danno priorità assoluta ai PEDONI...».
        Eccoci senza pregiudizi….hahahaha…intelligente dice….

  16. Roland ha detto:

    grosso errore di allontanarsi dal centro di Denia fuoco castello tradizionale. Esteis festejo cambiando ambiente invece in una zona di interesse turistico. Che fa male.

    • carola ha detto:

      Si stanno prendendo cura di noi, per la sicurezza.
      Cambiare per migliorare è progresso... chi non è in grado di capirlo, torna indietro, non si evolve.
      Imparare.
      Devi fare feste rilassanti e sicure.

  17. sollievo ha detto:

    Potrebbe pubblicare altri firstas lì per giorni 25al luglio 30 per favore? Dove mori e cristiani? Allora

    • Xavier ha detto:

      E a parte le feste dei Mori e dei Cristiani hanno dovuto sospenderli e rimuoverli per sempre noi odiamo i Mori e abbiamo quella festa reicula con costumi asurdi che solo i Mori vengono a prendere quei pagamenti e uno spagnolo è in strada con figlio e moglie e non danno una casa o pagano all'inferno con quella marmaglia, vediamo se risolvono quella cosa che è uno spagnolo prima che ne valga la pena.

  18. eugenia ha detto:

    Siamo stupiti alle celebrazioni di Denia. In aggiunta a quanto è bello, ha un sacco di attività. Vorremmo vedere ciò che il Bous al mare. Tutti i consigli su dove andare a vederli meglio?

    • Peter ha detto:

      Il Bous al Mar è una vergogna per Denia. Qualsiasi persona normale lascerà la città questa settimana.

    • Peter ha detto:

      Il Bous al Mar è una vergogna per Denia. Qualsiasi persona normale lascerà la città questa settimana. Spero che dopo un secolo di questo barbaro evento sia anche l'ultimo.

    • Peter ha detto:

      Il Bous al Mar è una vergogna per Denia. La tortura degli animali dovrebbe essere scomparsa molto tempo fa. Qualsiasi persona normale lascerà la città questa settimana.

  19. Lulu ha detto:

    Denia ha un aspetto migliore. Applausi per la punizione di sporcare la strada con poppe cane, finalmente!, Non dovrete più preoccuparvi di camminare pa guardando in basso, ora può camminare rivolto in avanti.

    • Felipe ha detto:

      Heb je problemen ha incontrato honden? Wel ik heb zelf honden en kuis destrieds de poep op. Blijf dan in je ivoren toren en Hou vooral je lunedì, voglio daarmee vervuil je ook veel

  20. maria ha detto:

    Denia è molto bello, ed è normale q aveva spazzatura sui campi pq di strada è stato il primo giorno festeggiamenti d, q gente fa botellón la gente va alle feste a q VQ tutto l'anno turisticos.Y giorni libero mi piace la spettacolare County denia

    • carola ha detto:

      La spazzatura in STRADA NON SARÀ MAI NORMALE, più che per i MALVAGI ED EGOISTI CHE NON SONO IN GRADO DI PENSARE AGLI ALTRI.
      INDISCIPLINATO IN UNA PAROLA BEN DETTO.
      A nessuno viene in mente di buttare qualcosa per terra, viene riposto in un sacchetto e gettato per il riciclaggio, cosa che ci viene già più che insegnato a fare.
      O LIVELLO DI TURISMO.
      Il resto alle fogne... che è quello che si meritano.

  21. Juli. ha detto:

    È vero, Denia dovrebbe prendere in considerazione, fare più cose per comprare una macchina, la maggior parte selezionati perché merita, perché è molto bello.

  22. Pepa ha detto:

    Marques de Campo era dispiaciuto nella notte di Sabato. Tutti pieni di immondizia. Impossibile camminare intorno alla zona della contea.
    Denia dovrebbe ripensare se davvero si vuole attrarre un turismo di qualità o ubriachi in strada. gamberi rossi e Botellón sia impossibile.

  23. pepito grillo ha detto:

    Il disgustoso strada Turia

  24. veronica ha detto:

    qualcuno mi può dare informazioni parti Bous al mare

  25. Leire ha detto:

    mi ha aiutato molto, ma meglio inpreso

  26. Fernando ha detto:

    Mi piacciono le feste nella città più festoso della Spagna. Hanno una bella e occupato estranei spiaggia, mancano alcuni pasaleras sulla spiaggia per agevolare l'entrata, anziani e disabili.

    • Vicky ha detto:

      Meglio usare la parola disabili, portatori di handicap o persone a mobilità ridotta piuttosto che "handicappati" per favore


37.861
4.463
12.913
2.680