Dénia.com
Cerca

PP, Cs e Gent de Dénia rivendicano il ruolo dei valenciani nell'atto del 9 ottobre

09 ottobre 2019 - 15: 11

Partito Popolare, cittadini Dénia e Gent de Dénia si sono uniti nelle prime ore di questo pomeriggio per esibirsi in proprio per Día dels Valencians. È stato realizzato nel Centro Sociale di fronte a decine di partecipanti.

Dopo aver letto il primo, il quinto e il settimo articolo dello Statuto dell'Autonomia della Comunità Valenciana, il portavoce di Gent de Dénia, Mario Vidal, dei Cittadini, Susana Mut e del Partito Popolare, María Mut, si sono uniti in un discorso che ha sottolineato che non è solo un giorno per i valenciani, ma anche il "emigranti di altre comunità autonome e stranieri che hanno scelto la nostra terra per lavorare e risiedervi".

Inoltre, durante l'atto sono stati pronunciati diversi messaggi che rivendicano l'importanza del valenziano, entrambi leggendo il settimo articolo, che punta sulla concessione "protezione speciale e rispetto per il recupero dei valenciani", come per l'orgoglio espresso dai consiglieri di avere la propria lingua.

Dopo l'intervento dei rappresentanti politici, il coro degli Hogar del Jubilado ha eseguito una canzone di Valenzia, poco prima di concludere con l'inno comunitario.

2 Commenti
  1. Uno spagnolo ha detto:

    O sea que somos “emigrantes que hemos venido de otras comunidades autónomas”, eso es sectarismo. SOMOS ESPAÑOLES y punto, que por razones varias hemos decido vivir en esta parte de España como podíamos haber ido a otras. En el fondo sois como los vecinos del norte pero de segunda b.

    • Joselito ha detto:

      Molto bene con te
      Se ne avessero dato alcuni che ci sono (perché non ce ne sono così tanti) tanto più larghi di quelli di cui sopra, dovremmo venire con un passaporto dal Regno di Spagna.


36.249
4.208
10.303
2.050
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.