Dénia.com
Cerca

Perché non dovremmo gettare gli asciugamani nel WC: consigli di Gesdenia

Febbraio 20 da 2020 - 08: 00

Salviette umidificate per neonati, per igiene intima, struccanti, detergenti per vetri, per mobili. Salviette anche per i bambini per pulirsi quando vanno in bagno, sostituti della carta igienica ... Negli ultimi anni, i loro usi si sono moltiplicati e sono presenti quotidianamente nella nostra vita. Sembrano innocui ma gettandoli nel gabinetto diventano giganteschi "mostri". Perché? Gesdenia Spiega le conseguenze economiche e ambientali del lancio delle salviette nel WC.

Perché questo problema viene generato

Ci vengono venduti come usa e getta ma non lo sono: non sono come la carta igienica. A volte la pubblicità e persino l'imballaggio tendono a confonderci: non sono biodegradabili e quindi non devono essere gettati nel water.

Quanto ci costano gli sblocchi per le salviette

L'associazione europea delle società di servizi igienico-sanitari afferma che le salviette sono una spesa per le casse pubbliche di 500 miliardi di euro all'anno. Generano gravi guasti che collassano i sistemi di igienizzazione e suppongono un costo aggiuntivo per gli impianti di trattamento di ogni città. Quando piove molto, le salviette che si formano influenzano la capacità di drenaggio e possono causare più intasamenti e maggiori problemi nelle città. Anche il personale addetto alle pulizie peggiora le loro condizioni di lavoro: svolgono un lavoro extra in condizioni più difficili del normale: devono affrontare masse di salviette e rimuoverle da tubi di piccolo diametro.

Problemi ambientali

Tonnellate di salviette rimangono (per fortuna) negli impianti di trattamento, ma la quantità che non lo fa finisce nel mare o nei fiumi, contaminando l'acqua e danneggiando i pesci e la flora.

L'importanza della consapevolezza

Quando una comunità di vicini non è a conoscenza, le loro spese per lo sblocco possono aumentare considerevolmente: secondo i dati dell'Associazione spagnola di approvvigionamento idrico, questo problema costerebbe tra l'8 e il 14% delle attività per alleviare gli ingorghi.

È meglio capire l'idea che la toilette non è un bidone della spazzatura. Oltre alle salviette, non dovremmo gettare preservativi, tamponi, tamponi, dischi per il trucco, filo interdentale, residui di cibo, gomma o involucri. Metti un bidone della spazzatura nel bagno ed evita così di fare il gesto di gettare qualcosa nel water.

In Gesdenia sono esperti nella gestione e manutenzione della comunità. Conoscono perfettamente tutti gli incidenti che possono verificarsi in una comunità di vicini. Contattateli al telefono 96 642 04 16. Sono in via Marqués de Campo, 37, 1 ° piano.

Lascia un commento

    34.888
    4.054
    7.800
    1.820
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.