Dénia.com
Cerca

Chiedono 11 anni di carcere a un uomo accusato di aver violentato e derubato una donna

05 June 2020 - 12: 31

L'assalto è avvenuto il 1 maggio 2018 dopo che l'imputato e la vittima si sono incontrati in un pub Calp, dove stavano bevendo e prendendo la cocaina con un gruppo di amici. All'alba, entrambi andarono a casa della vittima, dove iniziarono a baciarsi e si spogliarono.

Secondo l'accusa pubblica, a quel tempo, la donna ha detto all'imputato che non voleva continuare o fare sesso. L'imputato non ha rispettato questa intenzione e l'ha costretta sessualmente due volte.

Il procuratore sostiene che, prima di uscire di casa, l'uomo ha preso un computer, un microfono e vari cavi, del valore di oltre 700 euro.

Il ministero pubblico richiede una pena detentiva di XNUMX anni e due mesi per gli imputati per crimini di violenza sessuale e rapina.

Lascia un commento

    35.514
    4.107
    8.992
    1.970
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.