Dénia.com
Cerca

Cinquanta persone partecipano al CREAMA Citizen Forum

26 settembre 2019 - 14: 13

Mercoledì 26 di settembre ha avuto luogo l'edizione 4ª del Citizen Forum for Employment in Marina Alta, organizzato da CREAMA nell'ambito dell'Accordo territoriale per l'occupazione e lo sviluppo locale della Marina Alta a cui partecipano i comuni 23 -Alcalalí, Beniarbeig , Benigembla, Benissa, Benitatxell, Calp, Castell de Castells, Dénia, Cat of Gorgos, Xaló, Xàbia, Ondara, Orba, Parcent, Pedreguer, Pego, Ràfol d'Almúnia, Sanet y Negrals, Senitja, Teulada-Moraira, Vall de Laguar, Vall d'Ebo e El Verger-, oltre a 13 soggetti privati ​​e agenti sociali della Marina Alta –ADIES PV, Grupo Glorieta, UNED, AEHTMA, Camera di commercio, industria e navigazione di Alicante, CEDMA, Jovempa, MAE, MACMA, FEVECTA, Croce Rossa, UGT e CCOO-.

Nella Sala Espai Senieta di Moraira, circa cinquanta persone si sono radunate tra agenti sociali, economici e cittadini della regione per definire le strategie di sviluppo territoriale più appropriate per l'occupazione della Marina Alta tenendo conto della realtà del territorio e promuovere lo sviluppo integrale e sostenibile. Inoltre, nella seconda parte della sessione, i risultati ottenuti durante quest'anno sono stati presentati nei progetti sperimentali 3 che vengono realizzati nella regione: l'Osservatorio Marina Alta, con il quale si intende migliorare la conoscenza e la sostenibilità del regione; la "Xarxa Agrícola", il cui obiettivo è rivalutare il settore agricolo incoraggiando la domanda come motore di produzione, e la "Punt Nàutic", il cui scopo è migliorare la qualificazione dei disoccupati contribuendo a generare occupazione e attività economica più sostenibili nel settore nautico

Durante l'evento, è stato generato un dibattito arricchente, in cui vi sono stati numerosi contributi sulle linee prioritarie che dovrebbero definire la strategia territoriale per 2020 e contributi molto interessanti sul futuro dei tre progetti già avviati.

CREAMA sottolinea l'importanza e l'apertura di questi incontri in cui possono comunicare i progetti che vengono realizzati e raccogliere opinioni, commenti e idee dei cittadini del nostro territorio, che ne sono i principali beneficiari.

Lascia un commento

    34.572
    3.992
    7.442
    1.750
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.