Più giorni per bambini, ma più costosi, alla fiera di quest'anno

Durante la plenaria ordinaria che si è tenuta giovedì nel municipio di Denia, uno degli argomenti presentati all'ordine del giorno è stata la presentazione e l'approvazione dell'accordo con l'associazione dei fairmen di Denia per la celebrazione della Fiera di Tutti i Santi. La grande novità di quest'anno è il calendario «Di prezzi popolari», in cui è stato aggiunto un giorno rispetto alle precedenti edizioni.

Rimane meno di un mese per godersi nuovamente la fiera di Ognissanti. L'assemblea, come annunciato dal Consiglio Comunale, inizia tra poco più di due settimane, esattamente lunedì 14 in ottobre, e puoi goderti le sue attrazioni da quel venerdì 18 fino a domenica 3 a novembre.

Torrecremada tornerà a riempirsi di luci, musica, suoni di binari e odore di churros come ogni anno. Anche se non tutto sarà esattamente lo stesso delle precedenti edizioni.

La Giornata dei bambini, un giorno in cui i prezzi delle attrazioni sono ridotti per renderli più convenienti per le tasche, verrà ripetuta quest'anno 5 volte, un giorno in più del solito. Le date saranno 18, 22, 24 e 29 di ottobre e 3 di novembre. Tuttavia, la decisione è ingannevole, poiché quest'anno hanno raggiunto un accordo con l'associazione dei commercianti per aumentare l'ingresso di quel giorno in centesimi 50, quindi passerebbe da 1'5, che costava nelle precedenti edizioni, a 2 euro.

Il Consiglio Comunale ha difeso la decisione assicurando che rimanga un prezzo che non si ripete da nessuna parte e che, inoltre, è stato deciso di aggiungere una Giornata extra per bambini per compensare e «Divertirsi a prezzi ridotti».

articoli correlati

Commenti su "Più giorni per bambini, ma più costosi, alla fiera di quest'anno"

(Obbligatorio)

33.565
3.878
6.398
1.600
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.