La dimostrazione "Per la libertà di espressione" ha riunito persone 400

La manifestazione indetta dal pubblico dipendenti dell'Unione di Valencia chiamato 400 persone che hanno iniziato il viaggio dalla piazza arciduca Carlo, la piazza della Costituzione, ai piedi del Municipio. Una volta lì, Enrique Alcaraz, unione segretario generale ha letto una dichiarazione di ringraziamento alle organizzazioni politiche presenti alla manifestazione.

Manifestazione a carrer Cop

Non mancavano rappresentanti di Els Verds, Esquerra Unida, PSOE, compromis, UPyD, We Can Marina Alta e la piattaforma interessata dal mutuo. Anche al coordinatore interterritoriale dei dipendenti pubblici e al SIME (Murcia), Afapna (Navarra), Star (Rioja), Sepca (Isole Canarie) per il loro sostegno e anche ai lavoratori della residenza di Santa Llúcia che furono quelli che lo incoraggiarono Per fare la dimostrazione.

Enrique Alcaraz, con Andrea Pastor

Ha avuto parole dure per i politici nel governo municipale » che è sporco, non è per le strade, ma questo Consiglio. Coloro che dovrebbero essere ritenuti responsabili e pulizia non sono i responsabili e dei loro lavoratori»

Nel suo discorso, parlo di libertà di espressione e libertà di associazione » abbiamo bisogno di sapere cosa succede, abbiamo bisogno di denunciare ciò che accade, abbiamo bisogno di sapere tutto quello che vogliono nascondere»

Ha fatto riferimento al caso particolare di Andrea Pastore, » Non possiamo condurre un regista politico o sindaco è colui che decide ciò che può essere detto o no. E a seconda di ciò che si guarda bene o no, ciò che sembra bugia o la verità, si può tirare una persona per la strada".

Ha concluso il suo appello, » non siamo qui solo per difendere il diritto alla libertà di nostro delegato o la libertà della nostra unione, stiamo per difendere la libertà di tutti, e specialmente la libertà dei nostri figli, e quelli che verranno dopo di noi, tutti insieme ce la faremo".

La dimostrazione era in esecuzione molto ordinata e tranquilla, senza alcuna alterazione.

Cartelli al raduno

articoli correlati

Commenti su "La dimostrazione" Per la libertà di espressione "ha riunito persone 400"

1 Comentario

  1. Tania :

    Per tutti parlano di cambiamenti nella politica e nessuno non ha ancora chiesto la Magistratura Libre, che è alla base della politica trasparente ed avere i leader a bada e non può essere così facilmente derubare la gente in quanto dovranno rispondere ai giudici e ai cittadini ...... ..

(Obbligatorio)

33.565
3.875
6.385
1.600
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.