Dénia.com
Cerca

Il clima sta cambiando? Come ci influenzerebbe a Denia

26 marzo 2020 - 01: 00

Oggi il 26 marzo è il Giornata mondiale del clima e abbiamo approfittato di questa data per chiederci della situazione nella nostra zona: ci sono stati cambiamenti nelle condizioni meteorologiche negli ultimi anni? Cosa traducono nel nostro giorno per giorno? Sono stati notati a Denia? Rispondiamo a queste e altre domande su un argomento così importante per la vita di persone, animali e piante.

Es ist sehr wichtig non confondere il tempo e il clima. Il tempo è la situazione meteorologica in un determinato luogo e momento, mentre il clima ci parla della media dei diversi fenomeni (pioggia, vento, temperatura ...) per un lungo periodo di tempo, almeno 30 anni. L'evoluzione del clima viene misurata per lunghi periodi, preferibilmente decenni, e i dati devono sempre essere relativizzati.

Le temperature sono più alte

Come spiegato da Josà © à ngel Núà ± ez, capo della climatologia presso l'AEMET Valencia, "Negli ultimi decenni, sono stati osservati sbalzi di temperatura, con aumenti vicini a 1 ° C nell'ultimo secolo". Anche la temperatura dell'acqua di mare è aumentata di più o meno di un grado.

Toni Bolufer, un promotore di Meteoxí bia e un meteorologo dilettante, spiega che le temperature sono più alte rispetto a qualche decennio fa e sono particolarmente evidenti in inverni meno freddi: "L'aumento medio non è così elevato che lo apprezziamo quotidianamente, ma si fa sentire in un decennio globale".

In che modo questo aumento delle temperature influenzerebbe Dénia?

Ad esempio, nella fioritura degli alberi. Bolufer spiega che la fioritura è stata molto presto quest'anno, ma questa non è una novità: "Un febbraio 10 anni fa avevo già dei nespole." Più che l'azione della meteorologia, considera più importante l'intervento umano in alcuni luoghi: "I porti e le spiagge sono stati cambiati molto più dall'azione delle persone che dal tempo". NúÃ ± ez, di AEMET, sottolinea che l'aumento della temperatura provoca impatti in molti settori: ad esempio negli incendi boschivi, negli ecosistemi, sulle spiagge. Il seguente grafico mostra il riscaldamento della provincia di Alicante: ogni barra rappresenta in un codice colore la temperatura media annuale e puoi vedere come si accumulano gli anni caldi sul lato destro, negli anni il più recente.

I fenomeni avversi sono più numerosi

Toni Bolufer spiega il frutto delle sue osservazioni: fenomeni meteorologici avversi sono sempre esistiti, ma sembra che "la tendenza è in aumento, poiché tutti gli indicatori stanno aumentando".

Piove "diverso"

Sebbene non vi siano prove sufficienti sufficienti per affermare che le precipitazioni annuali stiano aumentando o diminuendo, ci sono studi che indicano che le precipitazioni si verificano in modo diverso, in modo diverso. più torrenziale, con periodi più brevi di pioggia insieme a periodi più lunghi di quasi totale assenza di precipitazioni.

Aumento del livello del mare

Il cambiamento climatico ha due conseguenze immediate che incidono sulla costa: l'innalzamento del livello del mare e le tempeste invernali più violente. Questo riguarda l'intera costa, ma le infrastrutture costiere sono molto diverse da un luogo all'altro. Secondo il responsabile della climatologia dell'AEMET di Valencia, Josà © à ngel Núà ± ez, le aree che sono state pianificate tenendo conto di questi aspetti si adatteranno meglio di quelle che non lo hanno fatto.

Toni Bolufer, da parte sua, spiega che nel Mediterraneo l'aumento di livello non sarebbe così evidente in quanto è un mare quasi interno (ha solo un'uscita sull'oceano attraverso lo Stretto di Gibilterra). Nel nostro mare, alzare il livello sarebbe importante solo in casi specifici, crede.

Lascia un commento

    34.902
    4.060
    7.813
    1.820
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.