Dénia.com
Cerca

Emozionante vittoria per Garbí Denia contro una grande squadra come Santa Pola (36-35)

Febbraio 25 da 2019 - 10: 37

El Garbí Dénia ha ottenuto la sua prima vittoria della seconda fase del campionato 1ª Autonomica sconfiggendo CB Santa Pola da 36 a 35. Un punteggio molto alto che mostra che è stato uno shock in cui gli attacchi hanno chiaramente superato i sistemi difensivi imposti da ciascuna delle squadre.

Con una buona atmosfera sugli spalti è stato giocato un gioco in cui i dianenses sapevano cosa si giocava. Tutti i giocatori erano molto motivati ​​e volevano dare ai loro fedeli fan una vittoria.

I Dianenses sono usciti con la loro solita difesa molto in profondità, ma davanti a un rivale che ha gestito con grande fluidità il suo attacco non ha messo in difficoltà i Santapoleros quando attaccano.

Nel frattempo, i visitatori hanno tracciato la difesa di Dianense e hanno anche avuto molti problemi a fermare il gioco dell'attacco locale. La partita è diventata uno scambio di gol, che ha favorito i visitatori che sono stati quelli che sono andati avanti sul tabellone.

Fu nell'ultimo tratto del primo tempo, quando l'allenatore Dianense, David Salanova, ordinò il cambio difensivo su 6 - 0 e ciò rallentò l'efficacia del visitatore. La gente del posto, molto precisa nel gioco di seconda linea, ha smantellato la difesa rivale e questo ha permesso loro di andare in contropiede con il vantaggio di un obiettivo 18 su 17.

Nella ripresa, il giovane Gabi entra in campo per difendere l'obiettivo locale ed è la chiave del trionfo della sua squadra. Come accaduto nel primo tempo, sono stati i visitatori che, dopo aver pareggiato la partita, si sono fatti avanti sul tabellone, anche se il loro vantaggio non ha mai superato due gol.

I minuti passarono e la fatica si fece sentire nei dianenses, mentre a malapena giravano la panca. Tutto questo davanti a un avversario che aveva una profondità maggiore. Gli obiettivi finali complicano molto la difesa locale, mentre in attacco, Salanova si assume la responsabilità ben assecondata da Pedro García e dal resto dei giocatori.

È stato inserito nell'ultimo turno della partita con la partita abbinata, ogni errore ha rovinato il lavoro svolto fino ad allora. Nell'ultimo attacco di Dianense i locali hanno segnato, e con 40 secondi rimasti, i visitatori hanno chiesto il time-out per preparare il loro gioco d'attacco.

La buona difesa locale ha causato un brutto lancio della squadra di Santa Pola e il rifiuto dell'obiettivo Gabi è finito nelle mani di un compagno di squadra, con quello che l'arbitro ha segnalato alla fine della partita. Il punteggio da 36 a 35 è stato raggiunto alla fine del tempo regolamentare con una folla locale che è esplosa di gioia sugli spalti.

Ha osservato che, nonostante l'intensità che era in gioco per tutta la partita, alla fine ha regnato massima sportività e entrambi i corsi sono stati sparati con una standing ovation in apprezzamento del gioco offerto in pista.

Lascia un commento

    35.554
    4.105
    9.049
    1.970
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.