Dénia.com
Cerca

Il Trofeu de Dénia de Pilota inizia con tre giorni di lusso

04 Luglio 2022 - 17: 49

La stagione estiva nell'élite pilota è appena iniziata ed infatti è già in corso uno degli eventi più importanti di questa parte dell'anno, il Trofeu Diputació d'Alacant, che dopo aver completato i primi due turni di qualificazione dei quarti di finale si ferma fino a sabato prossimo, quando si sposterà al ninnolo di Petrer.

Durante i mesi di luglio e agosto si svolgeranno diversi tornei con un formato più breve ma intenso, come nel caso del Trofeu de Dénia, che si svolgerà in tre giorni di lusso corrispondenti alle due semifinali e alla finale.

Le squadre sono state configurate in coppia e, come di consueto, è stata data priorità alla presenza di pilotaris della Marina Militare, che godono anche dello status di prima figura, come nel caso degli alpinisti Pere Roc II e Giner o dei mitgers Thomas II, Felice e Pere. Farà anche parte del gioco francese di Petrer, molto amato dai tifosi della zona.

L'eccezione è data da due giocatori che arrivano dalla provincia di Valencia, anche se è pienamente giustificata. Ed è che il torneo vedrà protagonista il numero uno nella modalità escala i rope, Puchol II, che arriva come il nuovissimo campione individuale dopo aver vinto il suo quinto titolo nell'heads-up. Il pilota di Vinalesa sarà accompagnato dal giovane Hilari di Beniparrell, sempre più presente sulle locandine più importanti.

Tutte le partite si giocheranno al trinquet municipale di El Rovellet a Denia e la prima semifinale si terrà venerdì prossimo, 8 luglio. E quale modo migliore per iniziare se non con il pilotari del momento, Puchol II, e il personaggio locale, Félix, con Hilari e Francés come rispettivi partner di ballo.

La seconda semifinale si concluderà domenica 10 luglio, ora con Giner e Pere che misurano le loro forze contro Pere Roc II e Tomás II. La fine della festa avverrà una settimana dopo, domenica 17 luglio.

Lascia un commento

    37.861
    4.442
    12.913
    2.400