Dénia.com
Cerca

Il paesaggio del castello cambia: un centinaio di vigneti sostituiscono i pini tagliati

Aprile 13 da 2018 - 10: 41

I visitatori che conoscono il Castello di Denia che lo visitano di nuovo in questi giorni noteranno, non appena varcano la porta d'ingresso, un notevole cambiamento nel loro paesaggio: gran parte dei pini sono scomparsi nell'area occupata da Vila Vella, nella zona sud, e sono stati sostituiti da una piantagione più autoctona: l'uva moscato.

Si tratta di un centinaio di vigneti provenienti direttamente da Poble Nou de Benitatxell che cercano di recuperare il paesaggio che un tempo abitava il castello nell'età d'oro dell'esportazione dell'uva passa a Dénia. Le prime foglie già germogliano in questo particolare vigneto, i cui primi grappoli potrebbero cominciare a essere visti più tardi questa estate.

Con questo cambio di impianto sarà possibile eliminare uno dei grandi danni che il monumento ha subito negli ultimi anni, con alcune potenti radici di pino che danneggiavano gravemente la pietra in secca e stavano seriamente minacciando le mura storiche.

Ora, il castello di Denia recupera l'immagine delle terrazze di uva moscatel di una volta, mentre cresce anche la filosofia del progetto Città creativa di gastronomia.

Lascia un commento

    34.572
    3.992
    7.442
    1.750
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.