Dénia.com
Cerca

cerchio Podem propone la creazione di una banca di terra per trasformarsi in una città autosufficiente Dénia

22 ottobre 2015 - 00: 00

Con l'obiettivo di "fare di Denia una città autosufficiente che includa programmi di formazione agricola e come fonte di lavoro autonomo", la cerchia di Podem a Denia si è incontrata martedì scorso con l'assessore all'Ambiente della città, Josep Crespo, per proporre la creazione di un Credito fondiario.

La Banca Terra mira a mettere in abilità di agricoltura valore del terreno, evitando situazioni di abbandono che permettono loro fattoria.

Incontro su Land Bank Dénia

In questo senso, Crespo ha spiegato che al momento ci sono aree vicine al terzo istituto, terra urbana di Torrecremada o nell'area dell'Eremo di Santa Paula, e che il primo passo sarebbe il raggiungimento di queste terre per dare il via a questo progetto.

Durante l'incontro anche ha accettato di includere il punto all'ordine del giorno della prossima Consell Agrari e cominciare a diffondere i contenuti del progetto di Terra Banca tra proprietari di terreni agricoli nel comune.

Lascia un commento

    34.544
    3.988
    7.399
    1.750
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.