Dénia.com
Cerca

CFS Mar Dénia non può perdonare Pallejà

Gennaio 10 da 2020 - 23: 52

Il CFS Mar Dénia torna alla competizione del Gruppo III della Seconda Divisione ricevendo la visita del Pallejà nel padiglione Joan Fuster. Lo scontro, che inizierà alle 18:XNUMX, sarà anche il primo del secondo turno del campionato.

La pausa natalizia è arrivata bene in modo che alcuni giocatori toccati siano stati in grado di recuperare, come nel caso di David Jaén, un uomo importante per la squadra, o César. La cattiva notizia è che Edu Romany, dopo aver avuto la risonanza, ha lanciato il piede per quello che ha un mese con il membro immobilizzato e uno in più per il suo pieno recupero.

Di fronte alla partita contro la squadra catalana, nello spogliatoio di Dianense c'è una buona atmosfera e ottimismo per far partire la partita. Tre punti molto importanti verranno aggiunti e ciò rafforzerebbe il morale di tutta la squadra all'inizio della seconda parte del campionato.

L'avversario misurato dai ragazzi diretti da Jordi Durán è penultimo in classifica avendo vinto 4 partite delle 15 giocate. È un rivale che ha bisogno di vincere e, in questo modo, Dianenses può scalare le posizioni in classifica e allontanarsi dalle posizioni basse.

L'idea nei costumi di Dianense non è quella di perdonare la squadra catalana, di dimostrare che sono superiori e in questo modo riprendere il cammino della vittoria. In questa fase del campionato, il team di Marina Alta deve avere la regolarità che mancava nella prima parte.

Lascia un commento

    34.557
    3.991
    7.413
    1.750
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.