Dénia.com
Cerca

Il CFS Mar Dénia cade nel suo spostamento sulla pista di Barceloneta (7-5)

10 dicembre 2019 - 12: 31

Il CFS Mar Dénia è caduto nel suo spostamento sulla pista della Barceloneta da 7 a 5, in uno scontro in cui ancora una volta erano le lesioni multiple che la squadra guidata da Jordi Durán aveva avuto.

La partita è iniziata con un buon ritmo e presto le probabilità hanno cominciato a venire in entrambi i gol. La Barceloneta, intenditrice della panchina visitatore corta, fece brevi rotazioni per aumentare il ritmo del gioco. Nel minuto 8 è arrivato 1-0 dopo un forte tiro esterno.

I locali hanno alzato la loro linea di pressione per impedire l'uscita della palla controllata e hanno bloccato i dianenses nella loro zona. Nel minuto 13 è arrivato l'2-0 di gioco testato dopo il calcio d'angolo. Il gioco è stato complicato e ancora di più quando nel minuto 16 Omar è stato espulso dal doppio giallo, con la conseguente inferiorità numerica che la squadra locale ha approfittato del punteggio di 3-0.

Il CFS Mar Dénia, lungi dal crollo, ha continuato a combattere e nel minuto 18 Edu Romany ha ridotto le distanze segnando l'3-1, e trenta secondi dopo Edu ha segnato l'3-2 fuori tiro con il quale è stato raggiunto il resto della partita .

Due gol che hanno dato vita alla squadra di Dianense e altri quando, non appena è iniziata la seconda parte, Blai è riuscito a segnare, legando la partita (3-3). La squadra locale ha continuato con le sue rotazioni veloci e ha spostato la palla su tutta la pista in cerca di usura fisica. Nel minuto 25, uno nuovo con la palla ferma significava 4-3.

I migliori minuti sono arrivati ​​per la squadra locale e 120 secondi dopo ho segnato l'5-3, arrivando all'6-3 sull'30. L'allenatore di Dianense ha chiesto il tempo morto e ha messo la pista del portiere per cercare di cambiare rotta, ma nel minuto 33, dopo un furto, hanno segnato l'7-3 dietro una porta vuota. Il gioco è stato condannato, anche se la squadra di Dianense non ha mai gettato la spugna in nessun momento e Blai ha segnato nel minuto 35 l'7-4. Già nell'ultimo respiro arrivò l'7-5 con il quale l'incontro terminò.

La prossima settimana, CFS Mar Dénia tornerà per recarsi nelle terre catalane, questa volta a Manresa, dove sabato 14 su 18: le ore 30 saranno misurate nella squadra locale, nella partita corrispondente al giorno 14ª, che sarà trasmesso il diretto da futsalmafer.tv.

Lascia un commento

    36.249
    4.209
    10.303
    2.050
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.