Dénia.com
Cerca

Il castello di Denia aumenta la sua bellezza con la luce del tramonto

25 Luglio 2018 - 05: 35

Il Castello Denia, in quanto monumento principale della città, diventa uno dei luoghi più visitati dai turisti provenienti da ogni angolo del mondo, soprattutto in estate. Per assistere alle curiosità dei turisti, l'Assessorato alla Cultura propone diverse attività e percorsi che consentono loro di godere e conoscere il complesso emblematico.

Quest'anno, dopo l'apertura della scalinata del Palau del Governador, il Castello ha acquisito un importante incentivo che consente ai turisti di vivere l'antica ascesa al palazzo, ormai inesistente. Per godere di questo e di altre esperienze che circondano il castello, del dipartimento cultura propone ora un percorso al tramonto che aggiunge bellezza al enclave magia del crepuscolo.

Viaggiare

Il percorso proposto inizia in Plaza del Ajuntament, ammirando il municipio e i suoi portici (XVII secolo), da dove iniziamo la salita al castello, lungo la Cuesta de la Madre Amparo e Calle Hospital, fino a raggiungere il Portal de la Vila (XI secolo) che dà accesso al monumento. L'accesso a piedi alla parte più alta è consigliato dalla strada asfaltata, mentre ci godiamo la vista del Montgó, del porto e della Torre Gerro.

La notte cala e finiamo l'ascesa sulla spianata del Governatore, presieduta dalla scala imperiale di epoca rinascimentale a forma di "T". In questo momento, l'illuminazione interna del castello, già accesa, "evidenzia notevolmente l'architettura" che ci circonda, secondo l'archeologo comunale Josep Antoni Gisbert. Da qui, possiamo visitare la cisterna dietro le scale, dove una mostra di fotografie dei primi del Novecento mostra come il monumento fosse più di un secolo fa.

Saliamo le scale e siamo, di fronte occidentale, i resti di Palau Vell, costruite su strutture di matrice islamica e ad est, con i resti di Palau del Governador che hanno costruito il duca di Lerma nel XVII secolo e Successivamente fu distrutto nella Guerra di Successione e terminò nella Guerra d'Indipendenza.

L'archeologo municipale, Josep Gisbert, ha ricordato che questo tour è un complemento del percorso notturno Visita al castello di notte, che ti permette di goderti il ​​castello durante le ore di minore affluenza del pubblico e di apprezzare la caratteristica architettura di questo monumento.

Lascia un commento

    37.861
    4.434
    12.913
    2.440