Il Consiglio Comunale pubblica il suo ampio impegno culturale per celebrare l'9 d'Octubre

Il Consiglio Comunale di Denia presenta un programma di attività intorno alla Giornata di Valencia che raggiunge proposte culturali, ambientali, sportive, di promozione aziendale, per bambini e giovani, pensate per gli abitanti della città per godersi la celebrazione del 9 d'Octubre, trasformandolo in una festa popolare e partecipativa.

Il programma è stato lavorato trasversalmente dai dipartimenti di Cultura, Gioventù, Feste, Normalizzazione delle lingue, Sport, Transizione ecologica e Commercio e sarà sviluppato da 5 a 12 di ottobre in diversi scenari della città.

In campo culturale, dall'area di archeologia e musei sono stati organizzati, con il titolo suggestivo Tempi di conquista. Els Furs i l'Estatut. Conquesta country, visite guidate ai castelli di Bairén (Gandia), Ambra (Pego) e Denia, oltre a una giornata di conferenze e una tavola rotonda (ottobre 8) in cui il dottore in Storia medievale Frederic Aparisi, l'avvocato che era membro del Consell Valencià de Cultura Vicent Àlvarez e l'archeologo comunale Josep Antoni Gisbert, che concluderà con una proposta gastronomica relativa all'orario di Jaume I, che onorerà il vitello da coca cola.

La Biblioteca pubblica comunale ha organizzato la narrazione dei bambini Jaume, conquistatore di terrazze e corsia, per il pomeriggio di ottobre 8, a partire dalle ore 17.30, e Culture offre lo stesso pomeriggio, alle ore 20.30, nel Casa Municipale della Cultura, uno spettacolo teatrale, con le attrici Marina Mulet, Anna Berenguer e Sandra Monfort nella commedia Vai com go, un omaggio alla cultura valenciana attraverso testi propri, poesie di Vicent Andrés Estellés, canzoni tradizionali e detti popolari.

L'attività commerciale in strada ha anche un posto nel programma, che inizia con la celebrazione della Fiera di 5 e 6 di ottobre in via Marqués de Campo e si conclude con l'attività Dénia shopping party Sabato, ottobre 12 in cui gli acquisti nel centro della città saranno animati da musica dal vivo, balli, degustazioni, laboratori per bambini e regali e sconti nei negozi adiacenti.

Il Dipartimento di transizione ecologica ha organizzato, per l'ottobre 6, una nuova edizione della giornata della pulizia marina Per mare net. Quest'anno ai partecipanti verrà presentata una bottiglia d'acqua in alluminio riutilizzabile e verrà messo in palio un viaggio per due persone alle Isole Baleari.

Anche l'ottobre 6, i fan possono divertirsi con un gioco di pilota valenziano, scala e modalità corda, nel trinquet Il Rovellet, che affronterà le coppie Puchol II - Tomás e Fegeca-Félix.

A ottobre 9, Día dels Valencians, la tradizionale sfilata di Dianium Danza si terrà con i giganti Echando e Crimson, con novità nell'itinerario, che partiranno da piazza Jaume I e visiteranno il lungomare Saladar, via Diana e l'angolo della Margarita Girl fino a Plaza de la Constitución, dove verrà letto il discorso istituzionale del Giorno di Valencia.

A 12.15, il gruppo artistico musicale offrirà il concerto di ottobre 9 in via Marqués de Campo. La mattinata si concluderà con una gigantesca paella nell'ultima sezione di via Marqués de Campo, a partire dalle ore 14.

Nel pomeriggio, sul sito del vecchio ambulatorio, sono stati programmati concerti ed esibizioni di Marcel el Marcià (bambini), Nonai Sound DJ e La Fúmiga.

Sabato 12 di ottobre, il Dipartimento della Gioventù organizza un nuovo giorno di Urbajove nei giardini di Torrecremada, tra 10 al mattino e 10 di notte, con contest di graffiti, giochi per famiglie, workshop e persino una battaglia del rap

articoli correlati

Commenti su "Il Consiglio Comunale pubblica il suo ampio impegno culturale per celebrare l'9 d'Octubre"

(Obbligatorio)

33.565
3.887
6.536
1.610
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.