Dénia.com
Cerca

Il Consiglio Comunale porta la diversità della famiglia nelle scuole con un gioco di carte

Gennaio 15 da 2020 - 13: 27

Questa mattina la nuova iniziativa congiunta dei dipartimenti di educazione, uguaglianza e diversità è stata presentata al Consiglio comunale di Denia, che cerca di portare l'attuale realtà familiare agli studenti di Denia, La Xara e Jesús Pobre. Attraverso un gioco di carte, gli studenti dei centri "Spezzeranno i pregiudizi sessisti", aprendo il concetto di famiglia diversificata.

Il consigliere Javier Scotto ha riconosciuto che si tratta di "un progetto molto eccitante che conta sulla diversità", che continua le dinamiche del Consiglio comunale per svolgere un lavoro trasversale tra i diversi dipartimenti in questo settore. L'iniziativa consiste in un gioco di carte che verrà consegnato ai centri in modo che gli studenti possano giocare con loro e condurre seminari.

Ma non è un gioco normale. Tutty, come si chiama, è un mazzo con cui i bambini dovrebbero formare una famiglia con i personaggi offerti. Tuttavia, cerca di allontanarsi dal concetto tradizionale in modo che i giocatori siano liberi di determinare cos'è una famiglia e la ragione. Le opzioni sono infinite, in cui vengono prese in considerazione le famiglie monoparentali, omoparental, adottive, oltre ad avere carte in cui il giocatore deve determinare il genere della persona e il ruolo che gioca nell'unità.

È un progetto che è già stato realizzato in altri centri della Comunità Valenciana, persino organizzato da tornei amatoriali, e che ora incorporerà i centri pubblici di Denia, La Xara e Jesús Pobre, in cui c'è stata una grande accettazione unanime per le direzioni e i cui studenti di 5 ° e 6 ° grado dell'istruzione primaria lanceranno questo stesso corso. A loro, come affermato dal Consigliere per l'Istruzione, Melani Ivars, si aspettano che i centri concordati si uniscano.

Lascia un commento

    34.572
    3.992
    7.442
    1.750
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.