Dénia.com
Cerca

Due persone uscirono per giocare a paddle tennis in via Cavallers e finirono penalizzati

23 marzo 2020 - 14: 21

La polizia locale di Denia continua a identificare pedoni e veicoli per le strade della città, oltre a denunciare coloro che aggirano le restrizioni dello stato di allarme. Durante ieri sono state identificate 63 persone e 81 veicoli controllati.

Inoltre, gli agenti hanno aperto 9 atti di denuncia per violazione del decreto sullo stato di allarme per le persone che camminavano senza giustificazione (uno di loro si scusava se stesse andando a casa di amici per addebitare il cellulare). Sono stati anche segnalati due giovani che erano per strada cavallers giocando con il paddle tennis e un uomo in una macchina che, secondo la sua dichiarazione, avrebbe comprato il gelato alla stazione di servizio.

Lascia un commento

    35.321
    4.086
    8.664
    1.950
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.