Dénia.com
Cerca

UPyD delegato si dimette a Dénia

Novembre 08 da 2014 - 00: 00

Julio Garcia Carballera dimesso da un delegato del gruppo UPyD a Dénia causa di disaccordi con il Consiglio di Amministrazione e la mancanza di sostegno da parte dell'ex delegato. Inoltre, bassa causa di questo partito di appartenenza.

sostenitori UPyD a Dénia

Tramite una lettera inviata ai media, ha affermato di sentirsi identificato con il Manifesto Funzionale del partito, nonché con la politica che sostiene. Ha sottolineato "Non mi sento identificato con la gestione del Consiglio di amministrazione e con i membri del partito, che, a loro avviso, perseguono solo la notorietà pubblica che dà loro la visibilità dei seguiti UPyD".

La direzione del partito a Madrid secondo i Garcia Carballera, non ha rispettato molte volte la decisione dei membri nelle elezioni primarie, annullando questi processi con un più che dubbia legalità nonché a sostenere coloro che dopo aver vinto le primarie, ha avuto la approvazione del management.

Julio García lamenta di aver subito ogni sorta di ostacoli, decadenze e la mancanza di sostegno al fine di esercitare il loro lavoro all'interno del partito dall'ex delegato Francisco Sánchez Zurita, che non ha mai accettato il suo licenziamento, così come altri legati a questo individuo.

Il Consiglio territoriale ha proposto lo scorso settembre che la delegazione UPyD di Denia partecipasse alle elezioni comunali e Julio Garcia ha commentato " Ho deciso, dinanzi alla commissione ha formalizzato la decisione di abbandonare il progetto per la complessità di lavorare con partner che hanno messo i loro interessi personali al partito".

Grazie alla responsabile dell'organizzazione Manuela Nicolás per l'immenso e complicato lavoro che sta facendo per rigenerare questa formazione, sebbene avverta "si corrompe all'interno". e ritiene che la formazione politica sia necessaria per l'attuale situazione della Comunità valenzana e del resto del paese",ma prima deve essere rigenerato porte chiuse".

3 Commenti
  1. Martyn Jones ha detto:

    UPyD colpito e affondato dal suo stesso opportunismo e populismo.

  2. Lucia ha detto:

    Beh, solo che ... che amava ???

  3. Mari ha detto:

    Questo delegato lasciare perché è stato nominato dalla corrente principale organizzatore che ha perso elezioni primarie settimane fa, che ha portato alle dimissioni del Consiglio regionale ed i suoi sostenitori.
    voi Se qualcuno ha qualche viaggio è che lo ha nominato e quindi dovrebbe anche dimettersi.
    Per quanto riguarda il suo lavoro povero e l'atteggiamento, i militanti erano felici di lasciare il gioco.


34.567
3.992
7.449
1.760
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.