Dénia.com
Cerca

Prestazione eccezionale della squadra ciclistica Vito-UCMontgo nella Vuelta a Murcia

Aprile 11 da 2019 - 00: 31

L'edizione 10ª di questo già classico Ritorna a Murcía, la prova del calendario nazionale non delude nessuno, con tre fasi molto diverse e l'organizzazione di 10. Una prova in cui la squadra ciclistica Vito-UCMontgó ha avuto una prestazione eccezionale.

Il primo stadio, come previsto, fu rapido e di poco più di un'ora di durata, in cui diede il tempo di materializzare diversi tentativi di fuga essendo uno dei più notevoli in cui il corridore riuscì a interferire Fortea. Ma il ritmo incalzante del gruppo, specialmente negli ultimi chilometri verso il traguardo, ha reso impossibile materializzarlo. Il massiccio arrivo a sprint del gruppo non ha dato luogo a sorprese e il palco è stato completato da tutti i piloti senza problemi.

La seconda fase, Individual Time Trial, era influenzata dal fattore pioggia, accompagnato dal vento incessante e dal freddo molto variabile, a seconda dell'ora di partenza. Una tappa che si è conclusa con grandi risultati per i piloti della squadra, tra cui Salva Fortea e Francesc Boscà si sono distinti rispettivamente per 31 "e 41" del vincitore.

Il terzo passo, passo regina, non deluso durezza viaggio stesso, con + 1.200m dislivello accumulato 98 km, è stato quello di aggiungere le asperità del terreno, che ha portato molte forature, guasti e cade senza gravi conseguenze.

Con il team GD Orquin attuazione di un ritmo frenetico, passava attraverso la seconda porta che ha rotto il gruppo e ha portato a una rottura in cui Fernando e Javier Almela Rino intrusi, raggiungendo l'obiettivo di sprint con il volo 2'41 "di fronte al gruppo principale e con un post da gara 4º per Rino e 1º 40 Master.

Dopo aver completato le tre fasi, si conclude che questo formato di ritorno ha un buon risultato nella prova a tempo, ma la regolarità delle tre fasi viene premiata. Prova di ciò sono i risultati della terza fase, con le trenta componenti della perdita che occupano anche le prime trenta posizioni della Classifica Generale Finale.

Menzione speciale al direttore sportivo, Emilio Miravalles, che ha assistito tutta la squadra sia all'interno che all'esterno delle gare, facilitando i corridori alla preparazione e al corso della competizione dall'inizio alla fine.

Dal team vogliono ringraziare tutti gli sponsor che rendono possibile questo progetto sportivo e la partecipazione della squadra in fantastici giri, come in questo caso, per tutto il calendario e il panorama nazionale.

Lascia un commento

    34.557
    3.991
    7.413
    1.750
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.