Scopri come una casetta sul mare è diventata Noguera Mar Hotel

Tutto è iniziato a Les Marines, sulla punta di Estanyó. Juanito Noguera ricevette da Pep e Tona i suoi genitori una casa e un terreno in eredità. Sul terreno potevi coltivare solo angurie e uva moscato, a causa dell'influenza del mare, che aveva formato una crosta di sale sul terreno. E la casa era una modesta casetta sul mare: il germe di Noguera Mar Hotel.

Negli anni 60, a causa della concentrazione di posidonia (che dà vita al Mediterraneo e che riempiva la zona di fauna selvatica), arrivarono molti appassionati di pesca. Il simpatico personaggio di Juanito e l'abilità di Rosa, sua moglie, di fare da hostess, aprirono una finestra della sua casa per servire un antipasto di casseruola o polpo essiccato.

A poco a poco, non solo i pescatori hanno notato questa zona, ma anche i turisti. Così la Noguera iniziò a pensare seriamente alla possibilità di aprire un'attività.

Per raccogliere i soldi e iniziare, vendettero il loro forno ed emigrarono in Francia. Tornarono con il tempo e costruirono un ristorante vicino a quella casa che era l'inizio di tutto. E ora stanno attraversando la seconda e la terza generazione della famiglia Noguera, con rinnovata energia ma sempre con l'enorme sforzo e la dedizione delle origini. Pronto a continuare la storia.

articoli correlati

Commenti su "Scopri come una casetta sul mare è diventata Noguera Mar Hotel"

3 Commenti

  1. Anna Betlem Castellano Noguera :

    Aiii Paco,

    Grazie a te, che è anche essenziale nella nostra storia.

    Cosa mi piace andare al mare e fare offerte a Paco,

    Anna Betlem

  2. Paco colomina giner (Churret) :

    Quante estati trascorse in compagnia della tua cara famiglia, da Alcoy. Grazie di tutto

*

33.528
3.807

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei biscotti di cui sopra e l'accettazione della nostra politica cookies, Clicca sul link per ulteriori informazioni.