Dénia.com
Cerca

Sconfitte per i giovani e i bambini di Dénia Básquet a casa

21 ottobre 2020 - 12: 31

Sebbene la maggior parte delle competizioni ufficiali della FBCV inizierà in modo scaglionato tra l'1 e l'8 novembre, le gare di allenamento del più alto livello regionale hanno fatto avanzare la loro anteprima allo scorso fine settimana poiché il loro calendario deve essere collegato alle date che indica la Federazione spagnola per la disputa dei Campionati spagnoli per club.

Due sono le squadre del dénia basquet che in questa stagione sono inquadrati a quel livello più alto ed entrambi hanno iniziato il campionato perdendo le partite giocate in casa.

JUNIOR MASCHIO AUTONOMO. DBC 62 - 64 JOVENS ALMASSERA

Dénia Básquet non ha potuto festeggiare con la vittoria il suo ritorno al primo livello maschile junior autonomo. Le generazioni 2003 e 2004 testimoniano l'ultimo passo di questa impegnativa categoria nei percorsi 2014/15 dai quinti 1997 e 1998 e nella stagione 2016/17 da quelli del 1999 e 2000.

I tanti mesi senza gare e la grande trasformazione della rosa rispetto alla scorsa stagione, di cui rimangono solo tre giocatori, rappresentano molti cambiamenti importanti e richiedono molto lavoro nelle prossime settimane per il gruppo guidato da Ferran García e Rubén Velazquez.

Il gioco è stato tremendamente anche dall'inizio alla fine, essendo in grado di competere con i valenciani in ogni momento.

Questa volta la fortuna voleva essere dalla parte dei visitatori. In assenza di cinque secondi dalla fine, hanno ottenuto un tre punti da una distanza molto lunga che ha finito per lasciare i locali senza il premio per la vittoria non colpendo l'ultima azione che avevano.

Buona esperienza nonostante il risultato che indica che siamo a livello di categoria e che dobbiamo continuare a lavorare per ottenere più minuti di buon gioco, un percorso attraverso il quale si guadagnerà maturità e fiducia per alzare il livello del gioco collettivo.

LIVELLO MASCHILE NEONATO 1. DBC 07 40-81 UPB GANDIA

Prima partita ufficiale giocata dai ragazzi di Dénia Básquet dopo più di sette mesi di interruzione delle competizioni, con l'aggiunta della prima nella categoria Autonoma più alta, un livello molto impegnativo per il quale deve essere fatto un grande sforzo di adattamento nel prossimo settimane.

UPB Gandia sin dall'inizio ha mostrato le sue armi, intensità, velocità e massima competitività, a cui gli uomini di Denia potevano mantenere il loro livello solo per i primi dieci minuti.

Da lì le differenze sono aumentate fino a raggiungere il risultato finale. L'esperienza ha dimostrato che c'è molto lavoro fisico e tecnico da fare.

Ora è il momento di allenarsi duramente per poter aumentare il livello e sfruttare al meglio questa opportunità per competere nella categoria più alta della Comunità Valenciana, che è alla portata di pochissimi.

Lascia un commento

    36.337
    4.237
    10.458
    2.060
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.