Dénia.com
Cerca

Denia lancia una nuova edizione di "Activitats en família"

15 settembre 2022 - 17: 12

Il consiglio comunale di Denia lancia, ancora un anno, il programma ''Activitats en família'', che viene svolto ininterrottamente dal 2003 con successo.

Gli obiettivi dell'iniziativa sono, da un lato, la programmazione di attività culturali, patrimoniali e ambientali di interesse e, dall'altro, che le famiglie si avvicinino per condividere queste attività e viverle insieme, rendendo le domeniche giornate speciali per godersi il teatro , musica, cinema, danza, natura e il patrimonio più vicino.

In totale sono 29 le attività previste per l'edizione di quest'anno che si svolgerà tra i mesi di ottobre 2022 e giugno 2023, sostanzialmente in coincidenza con l'anno scolastico. Tutte le attività sono gratuite per i partecipanti, come nelle passate edizioni, e sono aperte a famiglie e persone di Denia e della regione, nonché a tutti i visitatori interessati.

L'Assessorato alla Cultura ha organizzato 13 attività

Quest'anno continua il catalogo delle attività iniziate lo scorso anno, ovvero teatro, danza, musica, cinema in valenciano, passeggiate e visite guidate del nostro patrimonio e della nostra storia.

Un totale di 13 attività sono state programmate dall'Assessorato alla Cultura: spettacoli teatrali, danza contemporanea, danza tradizionale e concerti di musica, protagonisti di compagnie teatrali e di danza professionali per la cui programmazione hanno la collaborazione del Circuito Valenciano della Cultura della Generalitat Valenciana e la Diputación de Alicante.

Le attività teatrali includono la prima di opere di due compagnie di Denia. Da un lato Moni Poppins & Cia, che presenterà Sogno di una notte di mezza estate, adattamento dell'omonima opera di William Shakespeare (27 novembre 2022). E il gruppo Talante Teatro, che nella performance di “Teatro en familia” presenterà in anteprima l'opera di Lluís lo Sifoner Riu, Río, Río (26 marzo 2023).

Inoltre, il 23 ottobre, dopo la prevista rappresentazione teatrale, Si svolgerà la consegna del Premio narrativo per bambini e giovani della città di Dénia, organizzato dalla Biblioteca pubblica di Denia con l'editoriale Andana.

Le esibizioni musicali saranno eseguite, come di consueto, da gruppi locali. In particolare, si esibiranno la Banda Giovanile del Gruppo Artistico Musicale di Denia, gli studenti del Conservatorio Tenor Cortis e la Pandilla de Cántaro. Partecipa anche il gruppo Dianium Danza, con un ballo nella via del Marqués de Campo con l'accompagnamento del 'dolçainer' Josep Alemany.

Per quanto riguarda le visite guidate "Archeologia e paesaggi", coordinate dal Museo Archeologico, sono previste cinque uscite con il seguente tema: La città di Denia nei momenti finali della legge valenciana sui beni di terzi (9 ottobre), Arte rupestre levantina nella Catxupa grotta (20 novembre); Dianio. La città romana dall'alto del castello (4 dicembre); il Forte e le sue mura (29 gennaio); e difesa costiera al tempo degli austriaci. Le torri di avvistamento. Torre dei vasi (19 febbraio),

Il cinema verrà dalla mano del Dipartimento di Normalizzazione Linguistica, che ha programmato tre film per bambini in valenciano presso il Social Center.

Le passeggiate e le escursioni guidate nelle aree naturali, nove in totale, sono coordinate dal Dipartimento di Transizione Ecologica e comprendono le visite al Coll de Pous; il Pla de Petracos; Jesús Pobre, frantoi, olivo secolare e mercato di Riurau; la Xara, il pinareto e la foresta di Benimaquia; Benimaurell; la torre Jarró, Las Planes e il porto di Jávea; un'escursione Gata a Jávea; una passeggiata sensoriale nel giardino dell'Albarda e un'escursione al Marjal de Pego. Per partecipare è necessario registrarsi preventivamente inviando una mail a deniaviva@ayto-denia.es. I posti sono limitati.

Per la diffusione della campagna "Attività in famiglia" e proseguendo con la linea seguita da Cultura di lavorare con professionisti di Denia e della regione, quest'anno il design dell'opuscolo è stato realizzato dal fumettista di Ondara Toni Ortolà.

Per quanto riguarda la diffusione del programma 'Attività per la Famiglia', Cultura si avvale ancora una volta della collaborazione di Talante Teatro, che percorrerà le scuole della città, coinvolgendo tutti i ragazzi e le ragazze con il programma delle attività e invitandoli a partecipare.

Lascia un commento

    37.861
    4.454
    12.913
    2.430