Dénia.com
Cerca

Denia accoglie i suoi Falleras Mayores: Aida Gavilà e Noa Dacosta

19 settembre 2022 - 10: 23

Le fallas di Denia si sono vestiti questo fine settimana per celebrare le esaltazioni dei loro massimi rappresentanti. Un appuntamento tanto atteso dal mondo Fallas, che significa tornare al solito ritmo Fallas dopo due anni di attesa.

I versi di María Ibars accompagnano Aida Gavilà

Venerdì è stata la volta della più grande caduta di Dénia 2023, Aida Gavilà Gómez, e della sua corte d'onore, la signorina Nerea Gamero Pereira.

I falleros Juan Céspedes e Rafa Soler erano incaricati di plasmare l'atto, che aveva come filo conduttore i versi di Maria Ibars, nel 130° anniversario della sua nascita e alle porte della celebrazione del suo anno, poiché l'Accademia di Valencia de la Llengua ha stabilito che il 2024 sarà l'anno di Maria Ibars.

Il presidente della Local Consiglio Fallera, Jaume Bertomeu, ha ricevuto la corte d'onore e sul palco Aida Gavilà, che è salita accompagnata dal sindaco, Vicent Grimalt, e due agenti di polizia locale vestiti di gala. Fu proprio Grimalt a rivolgere alcune parole ad Aida, ricordando soprattutto il momento della telefonata per informarla che era lei la nuova major fallera e le due volte la comunicazione telefonica era stata interrotta. Il sindaco della città gli ha presentato la sua nomina ufficiale a Fallera Mayor de Dénia 2023.

Successivamente, Aida ascoltò attentamente le parole di Pasqual Herreros, il suo esaltatore. Giornalista e fallero, Pasqual ha parlato dell'Aida e della sua corte con grande apprezzamento, suscitando, in parti uguali, lacrime e sorrisi.

Dopo questo, Safir Malonda, Fallera Mayor de Dénia 2020-2022, è salita sul palco del suo addio come massimo rappresentante delle fallas di Denia dopo anni particolarmente intensi.

Una notte indimenticabile per Aida e la sua corte d'onore che segna l'inizio del calendario 2023 delle presentazioni Fallas.

Una favola senza fine per presentare ed esaltare Noa Dacosta e Mud

La proclamazione è stata condotta da Neus Suàrez Femenia, sindaco di Fallera Infantil de Dénia 2019, incaricato di raccontare una storia molto speciale che aveva Noa Dacosta e i componenti della sua corte d'onore come protagonisti principali.

Laia Miñana, Paula Gavilà e Alma Contrí sono state ricevute sul palco dal presidente del Fallera Local Board e, con tutti sul palco, l'auditorium si è alzato in piedi per ricevere Noa Dacosta.

Vicent Grimalt ha augurato a Noa un anno ricco di esperienze e le ha presentato la nomina ufficiale.
Quindi Sara Larrazábal, sindaco di Fallera Infantil de València 2019, si è rivolta a Noa e alla sua corte in un'esaltazione molto personale e in cui li ha invitati a godersi le Fallas come se fosse un menu.

Martina Gimeno, la fallera per bambini 2020-2022 di Dénia ha accompagnato Noa in questo atto emotivo, salutando così il mondo fallero.

Lascia un commento

    37.861
    4.449
    12.913
    2.480