Dénia.com
Cerca

La DBC SUMA sconfigge Oliva mentre la Senior Women non ottiene la vittoria a Benidorm

Febbraio 05 da 2024 - 09: 41

Questo fine settimana della Nazionale Senior Maschile è uscito vittorioso contro un CB Oliva che non ha mollato in nessun momento della partita, chiedendo ai giocatori di dare il massimo per sconfiggerli.

È un momento importante per il gruppo guidato da Eduardo Clavero, che affronterà l'ultimo terzo della competizione con tutte le possibilità di accedere ai playoff per la promozione in EBA League, ma senza poter smettere di guardare le squadre che lo inseguono. e combattono per la permanenza.

Dopo un primo periodo equilibrato, la squadra ha disputato uno dei migliori quarti della stagione, ottenendo, soprattutto in difesa, un parziale di 22-04 che ha praticamente deciso la partita.

Tuttavia, il vantaggio ottenuto all'intervallo (38-17) non ha continuato a crescere nella ripresa grazie al successo e all'insistenza degli ospiti, che nel quarto periodo sono riusciti a scendere sotto la barriera dei dieci punti di distacco. .

Immediata la reazione dei Dianenses che hanno rimesso a posto le cose, chiudendo il match senza riservare sorprese.

D'altra parte, la squadra ha perso due dei suoi membri questa settimana. Paolo Adolphi e Jordi Ruiz, entrambi per motivi professionali, hanno lasciato la squadra dinamica, anche se non rappresenta un addio definitivo.

Al contrario, la Senior Women non ha potuto disputare la partita contro il CB Benidorm nonostante le giocatrici abbiano fatto di tutto per cercare di riuscirci.

La partita è iniziata con molto ritmo da parte di entrambe le squadre. Le difese si sono imposte nettamente sugli attacchi, rendendo molto difficile fare punti su entrambi i lati del campo.

I locali hanno saputo sfruttare al meglio questa dinamica grazie alla loro maggiore altezza per combattere sotto gli anelli e al loro successo nei momenti decisivi di uno scontro a punteggio basso.

gruppo Juan Luis Pérez Ha provato di tutto, arrivando all'ultimo periodo con opzioni per vincere la partita, ma la mancanza di mira nel tiro da fuori e la difficoltà a segnare nella sua zona lo hanno trascinato alla sconfitta.

La squadra riposerà la prossima settimana, a due vittorie dal quarto posto in classifica, che garantirebbe l'accesso ai playoff per la promozione in Prima Nazionale.

Ma lo farà senza dimenticare che al primo anno nella categoria la cosa fondamentale è mantenere le distanze dalle squadre che lo inseguono per garantirsi la permanenza.

Per quanto riguarda il maschio senior preferito, il DBC è caduto contro Algemesí. La squadra è arrivata con molti problemi fisici ma con il morale molto alto per cercare di rendere le cose difficili ai valenciani.

Fin dall'inizio hanno iniziato la partita senza complessi, giocando faccia a faccia contro un avversario forte, al quale intendevano opporre tutta la resistenza possibile alle loro forze offensive.

Per buona parte della prima metà di gioco, la fluidità in attacco ha dato ai Dianenses il controllo della situazione, chiudendo il primo quarto sotto di cinque punti per poi arrivare al riposo con quattro punti di svantaggio (30-26).

Ma come previsto, i padroni di casa non hanno mostrato tutte le loro risorse e hanno cambiato le dinamiche della partita presentando una difesa serrata che abbiamo avuto difficoltà a superare.

Con il passare dei minuti, solo la difesa li ha mantenuti in partita, rendendo loro molto difficile continuare a fare punti in attacco anche se non hanno mai smesso di provarci.

Ancora una volta hanno dimostrato di poter competere con qualsiasi rivale, ma devono essere più costanti in tutte le partite per ottenere le vittorie necessarie per mantenere la categoria.

Lascia un commento

    37.861
    4.463
    12.913
    2.700