Dénia.com
Cerca

Conto alla rovescia per Denia per recuperare la casa di Sant Josep per uso culturale

Aprile 13 da 2018 - 07: 55

Il patrimonio culturale di Denia sta crescendo. Ieri abbiamo assistito al inaugurazione della scala rinascimentale e recupero dello spazio Palau Vell nel castello, rimane poco tempo per un altro dei simboli della città moderna per iniziare ad avere usi culturali.

La casa di Sant Josep Street, che ospitava fino a pochi anni fa la Casa di riposo Dénia, diventerà un centro culturale che ospiterà parte dell'Archivio Comunale, della Biblioteca Pubblica e di un auditorium, con l'obiettivo di decongestionare l'attuale Casa Comunale della Cultura, anche sede dell'UNED.

I lavori sono iniziati in 2016 e il suo completamento è molto vicino. Le opere di queste settimane si stanno già concentrando sulla facciata e sulla torre dell'edificio, i cui cambiamenti di immagine possono già essere visti dalla strada. Una volta completati i lavori, il Comune dovrà fornire il centro, un investimento importante che renderà queste strutture l'epicentro culturale della città.

L'investimento di questo lavoro ammonta a circa 1,5 milioni di euro, interamente a carico del Ministero dello Sviluppo.

Denia continuerà a crescere in termini di cultura: sono in corso i lavori di riabilitazione della Casa de la Marquesa Valero de Palma, in via Cavallers, vicino a via San José, che consentirà di espandere il Museo Etnologico. Inoltre, continua la riabilitazione del vecchio mercato del pesce, che trasformerà l'edificio nel nuovo ufficio turistico e in uno spazio espositivo.

Lascia un commento

    34.541
    3.988
    7.385
    1.750
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.