Dénia.com
Cerca

Creama risponde: a quale aiuto hanno diritto i lavoratori autonomi?

Aprile 06 da 2020 - 12: 41

Il Ministero dell'Economia sostenibile, dei settori produttivi, del commercio e del lavoro ha pubblicato l'approvazione delle basi normative per la concessione diretta di aiuti urgenti ai lavoratori autonomi interessati da Covid-19.

I lavoratori autonomi della Comunità Valenciana, compresi i membri delle cooperative di lavoro associate, possono richiedere queste sovvenzioni per compensare la riduzione del reddito derivante dalla dichiarazione dello stato di allarme che soddisfa i seguenti requisiti:

  • Sono stati continuamente registrati nel regime speciale per i lavoratori autonomi durante, almeno, il periodo tra il 31 dicembre 2019 e il 14 marzo 2020.
  • Hanno sospeso l'attività a seguito delle misure adottate dal regio decreto 463/2020, del 14 marzo o, in caso di mantenimento dell'attività, hanno ridotto la corrispondente fatturazione per il mese precedente la richiesta di aiuto almeno 75 percento rispetto alla media fatturata nel semestre naturale prima della dichiarazione dello stato di allarme.
  • Avere il domicilio fiscale nella Comunità Valenciana.

esclusioni

Lavoratori autonomi che:

  • Il 14 marzo 2020, erano beneficiari dell'indennità di disoccupazione o quella corrispondente alla protezione per la cessazione dell'attività, disciplinata dagli articoli 327 e seguenti del Testo Unico della Legge Generale di Sicurezza Sociale approvata dal Regio Decreto Legislativo 8 / 2015, del 30 ottobre.
  • A partire dal 14 marzo 2020, erano impiegati.
  • Nel 30.000 hanno ottenuto rendimenti netti dalla loro attività economica di oltre 2019 euro.
  • Esse comportano uno qualsiasi dei divieti previsti nelle sezioni 2 e 3 dell'articolo 13 della Legge generale sui sussidi.

incompatibilità

Ad eccezione del bonus sulla quota di sicurezza sociale e dello straordinario vantaggio statale per i lavoratori autonomi colpiti dalla crisi causata da Covid-19, questi sussidi sono incompatibili con altri sussidi, aiuti, entrate o risorse per lo stesso scopo, proveniente da qualsiasi amministrazione o entità, pubblica o privata, nazionale, dell'Unione Europea o di organizzazioni internazionali.

Gli aiuti vanno da 1.500 euro per coloro che sono tenuti a sospendere le attività con il regio decreto 463/2020; e 750 euro per il resto.

La domanda sarà presentata elettronicamente presso la sede elettronica della Generalitat Valenciana, attraverso la procedura abilitata a tale scopo e denominata "Aiuto straordinario EAUCOV 2020 per i lavoratori autonomi Covid-19".
Il termine per la presentazione delle domande inizierà alle 09.00:8 dell'2020 aprile 09.00 e terminerà alle 4:2020 del XNUMX maggio XNUMX.

1 Comentario
  1. Claudio ha detto:

    Non chiarisco molto e vorrei capire cosa devo fare. Abbiamo un CB siamo autonomi se continuiamo ad essere in alta tadavia (10.04.2020) e a causa del problema del virus abbiamo smesso di funzionare dal 12 marzo fino ad oggi e si presume q fino al 14 aprile. da questo mese senza lavoro e senza fatturazione paghiamo tutto al giorno .... ci sarà qualche aiuto a favore ??


35.280
4.080
8.456
1.930
Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.