Dénia.com
Cerca

Suggerimenti per prendersi cura della propria dieta durante la quarantena, dal dietista-nutrizionista Mari Olivares

Aprile 07 da 2020 - 01: 00

Dall'inizio del parto, oltre 20 giorni fa, abbiamo condotto una vita molto sedentaria e la nuova situazione può causare problemi di ansia che ci portano ad avere cattive abitudini alimentari.

Ma ora più che mai, con la crisi sanitaria iniziata dalla diffusione della pandemia di COVID-19, è essenziale che ci prendiamo cura della nostra salute e mantenga un forte sistema immunitario. Hai bisogno di consigli per prenderti cura di te durante la quarantena? Parliamo con il Nutrizionista e dietista Mari Olivares per darci le chiavi per mantenere una dieta sana in questi giorni.

Nessuna scusa per il tempo: impara a mangiare sano

Una vita sedentaria unita a una dieta povera può risentire notevolmente del nostro sistema immunitario. Mari Olivares ci raccomanda di dimenticare il classico "ingrasso o non ingrasso", "dobbiamo parlare di salute, mancanza di sole e quindi vitamina D, stile di vita sedentario e impatto degli ultraelaborati sulla nostra salute". Ora, è molto facile per noi trovare ansia perché la situazione è molto complessa e, quindi, controllare questi problemi è essenziale. Inoltre, dobbiamo fare appello al pensiero positivo: "Abbiamo l'opportunità di ridurre lo stress, imparare a gestire le emozioni, goderti i tuoi hobby, praticare sport, imparare a mangiare sano ... Perché ora non possiamo trovare scuse per mancanza di tempo".

Sii realistico ma ti sentirai frustrato

In questi giorni, Mari Olivares continua a lavorare, ma ora solo online: "I miei pazienti hanno bisogno di una guida professionale più che mai per continuare il loro stile di vita sano". Inoltre, il professionista avverte che "devi stare attento perché ora vediamo un bombardamento di informazioni e proposte sui social network e non tutto funziona per tutti, quindi nelle mie consultazioni propongo sfide e strumenti che funzionano ma adattandosi alle esigenze di ciascuno uno dei miei pazienti perché se gli obiettivi non sono realistici e raggiungibili otterremo l'effetto opposto, più frustrazione ". Puoi richiedere una consulenza virtuale via mail comerycantar.nutrición@gmail.com.

Vuoi iniziare a prenderti cura della tua dieta? Questi sono i consigli principali della dietista-nutrizionista Mari Olivares:

"Non avere ciò che non vuoi sul tuo piatto a casa"

Quando andiamo al supermercato è essenziale scegliere cibo vero (dimentica quelli ultra elaborati). E soprattutto se hai bambini a casa perché non riesci a differenziare la tua dieta dalla loro. Scommetti su cibi durevoli, in scatola, congelati e, naturalmente, frutta e verdura.

Inoltre, il nutrizionista spiega che "Mi piace dire ai miei pazienti," Non avere a casa quello che non vuoi nel tuo piatto ", cioè se hai l'ansia e stai cercando di non mangiare questi pazzi prodotti, meglio non averli a casa per evitare le tentazioni ".

Immagine: ecco come dovrebbe essere il tuo piatto sano

Organizza i tuoi pasti

Un'altra chiave è la pianificazione. Se pensiamo che un giorno mangeremo per tutta la settimana, sarà molto più facile che porci la stessa domanda ogni giorno. Quindi, in anticipo, possiamo guardare nuove ricette e acquistare solo ciò di cui abbiamo bisogno. "È una buona occasione per guardare le ricette con le verdure o, perché non provare una coca maria al cioccolato senza zucchero?", Spiega.

Più legumi e meno salumi

E quali alimenti dovremmo consumare più frequentemente? Il nutrizionista raccomanda di aumentare il consumo di legumi (da due a quattro volte a settimana), prendere le uova (è una cena perfetta da abbinare a tutto, anche quotidianamente) e, se non sei vegetariano, possiamo variare l'assunzione di proteine ​​con diversi tipi di pesce e carne. Non possiamo concentrarci su salumi e prodotti ultra trasformati.

Inoltre, dobbiamo stare attenti agli errori che commettiamo di solito e questa quarantena è aumentata: "La base della dieta è di solito carboidrati di bassa qualità (pane per la colazione, come riso, pasta o noodles, snack su un panino, cereali o pan di spagna) e già a cena se mettiamo verdure) questo fa muovere cibi ricchi di proteine, vitamine e minerali, che sono esattamente ciò che ti nutre, quelli che ti difendono dalle malattie e che raggiungono il tuo stato di salute, restano indietro ".

Vitamina D

Mari Olivares ci spiega che, durante la quarantena, "è fondamentale monitorare il consumo di zinco e vitamina D in questa fase poiché quest'ultimo deficit è molto frequente a causa del nostro stile di vita (poche attività e giochi all'aperto) e questo è fondamentale per il nostro sistema immunitario ".

La vitamina D attiva l'immunità attraverso la produzione di sostanze antivirali e in questi giorni che non lasciamo la casa, possiamo avere una carenza di vitamina D ed è per questo che è importante approfittare se abbiamo una terrazza o un balcone in modo che ci dia un po ' sole.

Immagine: non partire per dopo

Cosa non dovremmo fare

E dalla parte opposta, cosa dovremmo evitare se vogliamo prenderci cura della nostra salute?

Non mangiare per noia

È importante imparare a gestire i momenti di beccata mentre si è a casa tutto il giorno e per questo, non avere cibo o tentazioni malsane è la chiave perché mangiare in modo incontrollato può essere molto dannoso.

Evita di mangiare per "alleviare" l'ansia / lo stress

Questa fase è difficile da gestire, ma non impossibile. Aspetta ciò che puoi fare, come ci dice Mari Olivares: "Scegli i cibi che ti piacciono e di qualità, pratica sport e meditazione, noterai la differenza. Ricorda che se lo stress diminuisce, l'ansia diminuisce".

Non stare tutto il giorno

Se lavori da casa, cerca di cambiare la postura e alternare la posizione eretta (leggio o tavolo alto) con le ore di seduta.

E ricorda, "quando ti concentri sull'anticipazione del negativo, non proteggi le tue emozioni né risolvi ciò che NON dipende da te" (Psicologa Patrícia Ramírez).

In tempi di pandemia, la dieta è la chiave per mantenere il sistema immunitario forte e in grado di resistere o combattere il coronavirus.

Se hai bisogno di una consulenza professionale, puoi richiedere la tua consulenza online con Mari Olivares via mail comerycantar.nutrición@gmail.com

Immagine: Impara a mangiare sano - Dietista dietista Mari Olivares
Lascia un commento

    35.302
    4.084
    8.554
    1.940
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.