Dénia.com
Cerca

Aqualia riapre il prossimo lunedì il centro sportivo Dénia

01 Luglio 2020 - 14: 30

Dopo un processo di adattamento delle strutture e l'applicazione di tutte le necessarie misure di protezione e igiene raccomandate dalle autorità sanitarie per evitare rischi, sia per il personale di servizio che per gli utenti, il prossimo lunedì 6 luglio, le porte vengono riaperte del Centro Deportivo Dénia con una capacità del 30%. Con questa capacità, garantiscono ai loro utenti che possono conformarsi comodamente alla distanza sociale e mantenere il comfort in tutte le strutture.

Gli orari di apertura temporanei per luglio e agosto saranno:

  • Dal lunedì al venerdì: dalle 07:15 alle 11:15 dalle 14:00 alle 16:15 e dalle 18:15 alle 22:15
  • Sabato e domenica: dalle 09:00 alle 14:00

Con questo programma, verranno eseguite 3 disinfezioni giornaliere con il centro chiuso. Uno al mattino alle 11:30, un altro al pomeriggio alle 16:30 e un altro alla sera alle 22:30, applicando in tutti e 3, un protocollo rigoroso per la pulizia e la disinfezione di tutti gli spazi. Inoltre, la pulizia degli spazi comuni sarà rafforzata mantenendo il personale delle pulizie durante gli orari di apertura per garantire le migliori condizioni, minimizzando il rischio il più possibile.

Le piscine, gli spogliatoi, l'area fitness, le sale attività, lo studio Pilates e la scuola di danza saranno aperti. La SPA sarà temporaneamente chiusa. Per evitare incroci e folle, sono state abilitate diverse aree di accesso e uscita del centro. Le aree degli armadietti sono state abilitate su tutti e 3 i piani per la comodità degli utenti.

Lo ha spiegato il capo del centro, Susana Campos “Stiamo adottando le misure necessarie affinché ogni giorno, quando arrivano gli utenti, le strutture siano nelle migliori condizioni, riducendo al minimo il rischio il più possibile. Abbiamo riorganizzato gli spazi in modo che siano molto più spaziosi e confortevoli nel mantenere la distanza di sicurezza. Garantiamo la ventilazione in tutti i nostri spazi e nelle stanze con uso continuo, la fornitura di aria dall'esterno e il suo continuo rinnovamento durante tutti gli orari di apertura ”.

Gli spazi esterni sono stati inoltre abilitati per la formazione individuale, gratuita o guidata e per le attività collettive da svolgere all'aperto, nelle ore in cui la temperatura consente, e quindi minimizzare i rischi, come raccomandato dal Ministero della Salute.

Susana Campos ha anche spiegato che un appuntamento può essere richiesto per chiunque lo richieda, ma ci saranno anche un numero di posti per quei clienti che decidono di partecipare e non hanno una prenotazione. Il centro è stato adattato in modo che tutti gli utenti possano praticare sport quando vogliono, poiché hanno molti spazi e sono molto spaziosi. Inizialmente, non ci sarà tempo minimo per rimanere nei locali, anche se, se necessario, questo sarebbe fatto.

Lo ha affermato il delegato a Denia de Aqualia, Manuel Rosado "Vogliamo che i nostri utenti e dipendenti si sentano sicuri, garantendo la conformità con un rigoroso protocollo di pulizia e disinfezione contro COVID-19, minimizzando al massimo i rischi e offrendo così spazi e servizi sicuri. Stiamo facendo un grande sforzo affinché i nostri clienti trovino le strutture nelle migliori condizioni. "

Lascia un commento

    35.810
    4.151
    9.536
    1.990
    Utilizziamo cookie propri e di terze parti per offrirti pubblicità personalizzata e raccogliere dati statistici. Se continui a navigare consideriamo che accetti il ​​nostro politica cookies.